Eur Tel in vendita. Base d'asta 2,7 milioni - CorCom

Eur Tel in vendita. Base d’asta 2,7 milioni

29 Ago 2017

Eur SpA (90% Ministero Economia, 10% Roma Capitale) ha pubblicato la procedura di gara per l’acquisto dell’intero capitale sociale di Eur Tel Srl, società controllata al 65,63% da Eur SpA e al 34,37 % da soci privati (Citec International Srl in liquidazione ed Eur Facility srl). Eur Tel opera nell’ambito delle telecomunicazioni, data center e connettività. Il prezzo di cessione a base d’asta, sulla base della perizia di stima redatta dalla società PricewaterhouseCoopers SpA, è stato fissato in euro 2.716.000,00. La gara sarà aggiudicata con il metodo dell’asta pubblica a offerte segrete, da porre a confronto con il prezzo a base d’asta.

“In osservanza della legge Madia che prevede la razionalizzazione delle società a partecipazione pubblica, ovvero l’individuazione di quelle società da dismettere o liquidare entro i 12 mesi successivi al termine di ricognizione fissato al 30 settembre 2017, anticipandone i termini, abbiamo avviato insieme ai soci privati la vendita di Eur Tel, società che offre servizi telematici di software, di sistemi informatici, elettronici e di telecomunicazione, oltre a soluzioni di IT e ICT, oggi principalmente operante nell’ambito del quadrante dell’Eur”, commenta l’Amministratore unico di Eur Tel e Presidente di Eur SpA Roberto Diacetti. “Si tratta infatti di un’attività “no-core” per l’azione istituzionale di EUR SpA che si concentrerà sempre più nella gestione patrimoniale e nelle attività congressuali relative ai propri asset (Roma Convention Center La Nuvola, Palazzo dei Congressi). L’operazione di vendita rappresenta la prosecuzione del processo di riorganizzazione aziendale e del Gruppo EUR, a cui seguirà l’incorporazione di Aquadrome srl”.