Euronovate si prende Vintegris. Missione: crescere in Europa - CorCom

L'ACQUISIZIONE

Euronovate si prende Vintegris. Missione: crescere in Europa

La società elvetica, che ha sede anche in Italia, rileva il 100% della spagnola: si punta a rafforzare il business nel campo delle transazioni e identità digitali. Potenziati gli investimenti in R&S. Guidotti: “Spinta alla nostra roadmap internazionale”

06 Giu 2019

Enzo Lima

Euronovate, società svizzera specializzata nella gestione delle transazioni digitali e nell’e-identity, ha acquisito il 100% della spagnola Vintegris, specializzata in soluzioni di information security nonché provider qualificato Eidas per i servizi elettronici ad alta affidabilità. Con headquarter in Svizzera, a Maroggia, Eurovanate ha anche filiali in Italia e Romania. L’acquisizione consentirà l’integrazione del portafoglio di prodotti e servizi, ma soprattutto mira a estendere il raggio di azione in tutta Europa.

“L’operazione si inserisce perfettamente nella roadmap di crescita internazionale di Euronovate, che mira a dare vita a un fornitore leader di soluzioni di transazione digitale in Europa – commenta Alberto Guidotti, presidente e ceo di Euronovate -. Siamo felici di unire le forze con Vintegris e abbiamo già iniziato a lavorare insieme su nuovi progetti per portare avanti i nostri ambiziosi obiettivi. Sono fiducioso che questa integrazione creerà un valore significativo per i clienti attuali e nuovi di Euronovate e Vintegris”.

In dettaglio, l’acquisizione di Víntegris consentirà a Euronovate di integrare nelle sue soluzioni di firma elettronica, i Digital Trust Services di Víntegris che consentono alle aziende di utilizzare firme digitali conformi al regolamento Eidas, emettere e gestire identità digitali qualificate e poter contare su una solida e completa piattaforma per l’autenticazione. Le soluzioni sono già utilizzate in Spagna dal 50% delle principali compagnie bancarie e assicurative, nonché da PA e aziende operative nei settori del turismo, del food e del retail.

Víntegris da parte sua adotterà la soluzione di firma di Euronovate, integrando la tecnologia di firma biometrica della società elvetica nonché la metodologia di identificazione digitale. In questo modo, entrambe le società unificheranno il loro portafoglio di prodotti in un’unica piattaforma di gestione delle transazioni digitali.

“Euronovate è il partner perfetto per Vintegris – evidenzia Facundo Rojo, fondatore di Víntegris – Sono fiducioso che la ‘nuova’ azienda integrata fornirà un valore significativo ai clienti di Vintegris aumentando le opportunità per i dipendenti”.

L’operazione farà leva anche su un importante investimento in ricerca e sviluppo per migliorare la piattaforma di gestione delle transazioni digitali e spingere le potenzialità di crescita di Euronovate nei prossimi anni.

@RIPRODUZIONE RISERVATA