Expert System, Claudio Palmolungo executive vp per l'area Emea - CorCom

Expert System, Claudio Palmolungo executive vp per l’area Emea

27 Apr 2016

Claudio Palmolungo è il nuovo executive vice president per l’area Emea di Expert System, società specializzata nello sviluppo di software semantici per la gestione strategica delle informazioni e dei big data. Palmolungo, che opererà dalla sede di Expert System di Parigi, avrà la responsabilità dello sviluppo strategico e della crescita del Gruppo in Europa.

“Mi hanno molto colpito la visione e la grande determinazione di Expert System che, con il proprio percorso di crescita, sta trasformando lo scenario europeo legato al mercato dei ‘big data’ – afferma Palmolungo – Poter contribuire al successo dell’azienda, rafforzandone ulteriormente il posizionamento in Europa, è una grande responsabilità ma anche motivo di profonda soddisfazione”.

WEBINAR
Business Agility: come le linee di business possono essere protagoniste del cambiamento?
Digital Transformation
Risorse Umane/Organizzazione

Dopo un inizio di carriera in Magneti e Marelli France, Claudio Palmolungo è entrato in Accenture dove ha gestito progetti su scala europea, con incarichi di responsabilità in ambito commerciale, acquisti e supply chain per diversi settori (automotive, retail, mercato high tech e banche). Nel 2006 è entrato in Store Electronic Systems, di cui è diventato Senior Vp Head of International dal 2013. Ha contribuito allo sviluppo dei mercati al di fuori della Francia, creando in particolare filiali commerciali in Italia, Spagna, Canada e USA, e avviando dal nulla tutti i canali di vendita, sia diretta che indiretta.

“Claudio porta con sé leadership, grande esperienza e uno straordinario orientamento all’innovazione – sottolinea Marco Varone, Presidente e Cto di Expert System – Elementi essenziali per la crescita globale di Expert System, in un mercato in crescita costante che ci vede in Europa come la realtà più grande e meglio posizionata nell’ambito dell’intelligenza artificiale per la gestione delle informazioni”.