Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Facebook compra Gowalla. Focus sulla geolocalizzazione

In attesa dell’Ipo il social network acquisisce la start up specializzata in servizi turistici

06 Dic 2011

Facebook, che si prepara a un'Ipo da 10 miliardi di dollari tra
aprile e giugno 2012, continua a rafforzare le proprie basi,
ampliando i servizi offerti. Va in questo senso l'acquisizione
di Gowalla, start-up online partita offrendo un servizio di
localizzazione simile a quello di Foursquare e poi spostatasi più
sul settore turistico (offerte, consigli di viaggio, notizie sui
luoghi). Le indiscrezioni sull'operazione, di cui non sono noti
i dettagli finanziari, sono state riportate da Cnn e non sono state
confermate da Facebook, ma secondo le fonti dell'emittente
televisiva sarebbe "una collaborazione perfetta". Fondata
nel 2009 in Texas, Gowalla nel corso degli anni ha raccolto
capitali per 10 milioni di dollari da investitori tra cui Founders
Fund e Greylock Partners.