INCONTRI ONLINE

Facebook Dating debutta negli Usa, ecco come funziona

Disponibile anche per gli utenti Instagram, il servizio arriverà in Europa nel 2020. In una lista separata dall’account principale i nomi delle potenziali anime gemelle. Crolla il titolo (-4%) di Match.com, azienda che gestisce popolari siti di incontri

05 Set 2019

F. Me.

Debutta negli Usa Facebook Dating. L’annuncio sul blog aziendale, dove il social spiega che la funzione darà alle persone la possibilità di “avviare relazioni significative” basandosi sugli interessi e i contatti in comune. Il lancio del servizio ha fatto crollare fino al 4% il titolo di Match.com, azienda che gestisce popolari siti di dating online.

Il servizio riguarda anchei anche gli utenti di Instagram che potranno integrare i loro post direttamente nel loro profilo “Incontri di Facebook” e aggiungere follower agli elenchi di “Secret Crush” che è appunto la lista delle persone che hanno aderito alla nuova funzionalità. Sarà possibile anche aggiungere le storie pubblicate su Facebook e Instagram.

Facebook assicura che la funzione è “sicura, inclusiva e opt-in”. Gli utenti possono segnalare e bloccare altri utenti e non è consentito inviare foto, collegamenti, servizi a pagamenti o video nei messaggi.

WHITEPAPER
Trasformazione digitale: le tecnologie più rilevanti per supportare la crescita delle aziende
Digital Transformation

Oltre agli Stati Uniti, Facebook Dating è già attivo in Argentina, Bolivia, Brasile, Canada, Cile, Columbia, Ecuador, Guyana, Laos, Malesia, Messico, Paraguay, Perù, Filippine, Singapore, Suriname, Tailandia, Uruguay e Vietnam. In Europa sarà disponibile a partire dal 2020.

Ecco come funziona Facebook Dating

La funzione “Incontri” richiede agli utenti interessati di creare un nuovo profilo di appuntamenti, separato da quello social. Si accede al profilo tramite account Facebook e i potenziali interessati vedranno il profilo di dating al posto di quello standard.

Facebook formulerà alcuni “incroci” basandosi su interessi comuni e altri dati, come ad esempio la posizione, ma ci sarà anche la possibilità di trovare autonomamente possibili corrispondenze sbloccando gruppi o eventi sulla piattaforma “principale”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

F
facebook

Approfondimenti

D
dating online