Ferrari sempre più hi-tech, ora corre con la blockchain di Velas Network - CorCom

L'ACCORDO

Ferrari sempre più hi-tech, ora corre con la blockchain di Velas Network

Siglata una partnership pluriennale con la società svizzera, che diventerà Title sponsor della Scuderia in due campionati automobilistici fornendo contenuti digitali esclusivi per i fan del Cavallino rampante

28 Dic 2021

Domenico Aliperto

Ferrari annuncia che, a partire dalla prossima stagione, la sua scuderia di corse automobilistiche potrà contare su un nuovo Premium Partner: Velas Network. Scuderia Ferrari si lega dunque a un player di riferimento a livello mondiale del settore delle blockchain e degli Nft che si è distinto, si legge in una nota del gruppo, “per la performance e l’innovatività dei servizi offerti, caratteristiche che lo accomunano alla squadra di Maranello”.

Le finalità dell’accordo

Velas è una società con sede in Svizzera, orientata alla creazione e integrazione di prodotti e servizi tecnologici e guidata da un team eterogeneo di ingegneri, crittografi, ricercatori e matematici. L’accordo pluriennale prevede la creazione di contenuti digitali esclusivi per i fan della Scuderia. Inoltre, Velas sarà Title Sponsor della Ferrari Esports Series, la serie monomarca on line del Cavallino Rampante, e del team di Esports che competerà nella F1 Esports Series, il campionato ufficiale digitale cui partecipano tutti i team iscritti al Fia Formula 1 World Championship.

WHITEPAPER
Il processo d’acquisto nel B2B è cambiato: scopri come costruire una strategia di Inbound Marketing
Digital Transformation
Manifatturiero/Produzione

“Siamo lieti di iniziare questa collaborazione con Velas Network, una società che fa di innovazione e prestazione il tratto distintivo di prodotti e servizi tecnologicamente all’avanguardia”, dice Mattia Binotto, General Manager e Team Principal, Scuderia Ferrari. “Sono tutti valori che ci accomunano e che ci hanno portato a scegliere Velas come uno dei nostri Premium Partner”.

Farhad Shagulyamov, Ceo e co-fondatore di Velas Network, aggiunge: “Dopo aver costruito la blockchain della prossima generazione, che dedica particolare attenzione alla prestazione e alla sostenibilità, era naturale collaborare con un’altra icona dell’eccellenza come Ferrari. Velas ha introdotto una serie di tecnologie innovative nel mondo delle blockchain e dei suoi derivati che ora saranno messe in vetrina grazie alla presenza al vertice dell’automobilismo sportivo”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5