Fintech, il recupero crediti viaggia online - CorCom

GESTIONE AZIENDALE

Fintech, il recupero crediti viaggia online

La soluzione Pay by Link sviluppata da Wallet-E consente di predisporre le operazioni di incasso via web e mobile tramite un semplice indirizzo Internet inserito nelle e-mail o in altri documenti. Diverse soluzioni per il pagamento, dalle carte di credito ai bonifici precompilati

05 Ott 2016

Andrea Frollà

Una soluzione semplice, veloce ed economica per le operazioni di incasso e il recupero crediti via web e/o telefono mobile. Si chiama Pay By Link ed è stata lanciata da Wallet-E, la start-up fintech tutta italiana specializzata nei sistemi di pagamento innovativi.

Il link di pagamento, spiega la compagnia, viene inserito dall’azienda nel corpo di una mail, delle bolle di vendita, delle fatture proforma o comunque dei documenti di vendita in generale, nonché di un sollecito di pagamento o di un estratto conto, così da consentire la gestione immediata dell’incasso e della riconciliazione tramite l’incrocio dei dati della fattura con quelli del pagamento.

WEBINAR
La buona gestione della spesa IT aziendale. Sai come ottenerla?
Amministrazione/Finanza/Controllo
Finanza/Assicurazioni

Una volta ricevuto il messaggio, il destinatario tramite il link verrà istantaneamente connesso ad una pagina di pagamento internet e potrà in pochissimi minuti effettuare il pagamento. Transazione che può essere effettuata con diverse soluzioni: carte di credito e debito, bonifici precompilati e circuiti consumer dal proprio pc o smartphone in mobilità.

Non solo, Pay By Link è anche attivabile da un sms garantendo così una soluzione di pagamento estremamente veloce in tutti i contesti che chiedono un pagamento immediato direttamente dal telefonino. Pay By Link, sottolinea Wallet-E, è un prodotto estremamente versatile perché può essere utilizzato come canale di pagamento a supporto della fase di vendita e di post vendita.