IL PROGETTO

Forbes investe sulle digital women: “Puntiamo sulle alte professionalità”

A un mese dal lancio Women@Forbes è già una “best practice”. News, podcast e attività di mentoring e networking per spingere l’avanzamento di carriera nella digital economy

15 Lug 2016

Mila Fiordalisi

Una multi-piattaforma dedicata a promuovere l’adozione del digitale da parte delle donne e a promuovere l’avanzamento di carriera nella digital economy. È questa la nuova sfida di Forbes che sarà portata avanti attraverso l’iniziativa Women@Forbes.

“Circa il 28% dei visitatori mensili del nostro sito sono millennial women. Il nostro obiettivo è fornire soluzioni, a livello di contenuti e non solo, che possano aiutare le donne a fare carriera nel mondo digitale”, spiega Christina Vuleta, vice presidente del Women’s Digital Network di Forbes Media. “Siamo convinti che se le donne riusciranno a inserirsi al meglio a livello professionale assisteremo a un profondo cambiamento e che l’economia ne beneficierà”.

Call4ideas CARDIF
Il Next Normal di Open-F@b?Call4Ideas. Proponi il tuo progetto innovativo!
Digital Transformation
Open Innovation

Tre i pilastri della nuova iniziativa a partire dai contenuti editoriali orientati in chiave business: si spazierà dagli approfondimenti tecnologici a quelli che riguardano il life style passando per la segnalazione di esperienze di successo e nuovi progetti che coinvolgono imprenditrici e startupper. “Vogliamo puntare l’attenzione sulle professionalità, sulle capacità imprenditoriali e non sul divario di genere”, puntualizzando dalla società. Oltre al canale news Forbes sosterrà il progetto attraverso attività di mentoring e networking: in questo caso l’obiettivo è rafforzare la community. Un primo evento si è già tenuto a New York lo scorso 21 giugno dove è stato organizzato un “mentoring salon” tutto al femminile.

Last but not least Women@Forbes prevede una serie di podcast per le imprenditrici. Il Network Podcast, battezzato lo scorso 16 aprile, ha già registrato oltre 100mila download e registrato un raddoppio della crescita delle visite ogni settimana.