Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

L'INDISCREZIONE

France Telecom, in bilico l’Ad Richard

Il governo francese sta lavorando alla sostituzione del numero uno con l’ex capo di Areva, Anne Lauvergeon. A Richard andrebbe il timone di Veolia

21 Gen 2013

Il governo francese sta lavorando a un piano per sostituire l’amministratore delegato di France Telecom con l’ex capo di Areva, Anne Lauvergeon. Lo scrive la Reuters citando la newsletter Lettre d’Expansion. Stephane Richard, ceo di FT dal marzo 2011, dovrebbe andare a guidare Veolia, la società francese dell’acqua e dell’energia, il cui attuale numero uno, Antoine Frerot, è impegnato a ridurre il debito. Anne Lauvergeon ha guidato Areva dal 2001 al 2011. France Telecom si è rifiutata di commentare la notizia come Veolia.

Lo stato francese detiene il 27% di France Telecom quindi la scelta del ceo è tipicamente effettuata dal Presidente della Repubblica francese e poi confermata dal board. Il governo possiede anche 87% per cento di Areva e 9,2% per cento di Veolia.