Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IL REPORT

Gartner: server, in crescita le vendite ma cala il fatturato

Nel terzo trimestre le unità vendute sono aumentate del 3,6% mentre i ricavi sono scesi del 2,8%. Pesa il calo dei prezzi

11 Dic 2012

Giampiero Rossi

Un terzo trimestre dai risultati contrastanti per le vendite di server. Secondo Gartner, mentre le unità vendute sono aumentate del 3,6%, i ricavi sono calati del 2,8%. I dati – secondo la società di analisi – risentono del calo dei prezzi che ha determinato una forbice così ampia tra il venduto e il fatturato.

In controtendenza il Nord America e l’area Asia-Pacifico che hanno fatto registrare una crescita sia di unità vendute sia di ricavi, seppure deboli: rispettivamente +1,1% e +0,7%. Nell’area Emea, invece, Gartner rileva un calo del 2,8% del venduto e del -9% di ricavi.

Per quanto riguarda i produttori, Ibm è in testa alla classifica per ricavi del terzo trimestre (3,5 miliardi di dollari totali e un calo del 9,5% rispetto a un anno prima). Hp è seconda, 3,3 miliardi di dollari, in contrazione del 12,4%, mentre Dell cresce: è a 2,1 miliardi di dollari ed è cresciuta del 10,3% rispetto al terzo trimestre del 2011. In calo anche Oracle e Fujitsu (-22,5% e -18,3% rispettivamente). Nella classifica per unità vendute il primo posto è mantenuto da Hp, nonostante sia in calo dell’8,4% (635 mila pezzi); segue Dell, 564 mila pezzi e una crescita del 9%, terza Ibm (280 mila unità vendute e -2,5%) e poi ancora Fujitsu (76 mila, -3,7%) e Cisco (56 mila, con una crescita sostanziosa del 40%).