Gft, il Ceo Marika Lulay punta all'espansione internazionale - CorCom

Gft, il Ceo Marika Lulay punta all’espansione internazionale

06 Giu 2017

Marika LulayIl nuovo ceo di Gft Technologies, Marika Lulay, punterà nella sua strategia per la crescita dell’azienda sull’espansione a livello internazionale. Entrata in carica dal 31 maggio, Lulay succede a Ulrich Dietz che diventa presidente del Consiglio di amministrazione dopo aver guidato per 30 anni l’azienda IT. “L’azienda continuerà, allo stesso tempo – si legge in una nota della società – a focalizzarsi sul settore finanziario che resterà centrale nella strategia corporate”. Sarà, inoltre, introdotto, trasversalmente ai paesi, un Group Executive Board per allineare le strutture di management alla focalizzazione internazionale dell’azienda. Il posizionamento di Gft come partner tecnologico leader nel settore finanziario è tra le principali priorità del nuovo Ceo – prosegue la nota – questo determinerà una marcata focalizzazione sulle aree emergenti quali peculiari applicazioni blockchain, progetti cloud, intelligenza artificiale e produzione connessa, quindi Industria 4.0.

Gft prevede di incrementare i ricavi del gruppo a 800 milioni di euro entro il 2020. Per raggiungere questo obiettivo, Lulay intende rafforzare la collaborazione internazionale tra tutte le unità operative dell’azienda. Nell’ambito di un’iniziativa chiamata Roadmap 2020, Gft genererà una crescita sia organica che inorganica. Sono previste acquisizioni mirate, soprattutto in Nord e Sud America, al fine di espandere la presenza dell’azienda in queste regioni e sostenere l’innovazione. “Il successo degli ultimi anni – spiega Lulay – conferma che stiamo seguendo la corretta strategia – non solo per consolidare la posizione di GFT come specialista leader di un settore innovativo, ma anche per sfruttare tale vantaggio nel guidare la crescita internazionale in tutti i mercati”.

WHITEPAPER
Migliorare la fatturazione elettronica: vantaggi concreti da AI e ML
Dematerializzazione
Digital Transformation

Alfio PuglisiIl nuovo Group Executive Board è composto dalla stessa Marika Lulay, dal Chief financial officer Jochen Ruetz, da Alfio Puglisi (managing director, Gft Italia) e da Carlos Eres (managing director, Gft Spagna). “Sono convinta che la presenza di quest’organizzazione manageriale transnazionale ci permetterà di stabilire una base solida per il futuro successo di GFT – sottolinea Lulay – Insieme siamo una valida squadra con specializzazioni fortemente complementari”.