Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

ESCLUSIVA

Giovanni Stella lascia (anche) Veneziani

A poco più di un mese dall’insediamento, l’ex Ad di La 7 si è dimesso oggi con effetto immediato dal cda del Gruppo editoriale

03 Mag 2013

Federica Meta

Giovanni Stella lascia la Guido Veneziani Editore (Gve). Secondo quanto risulta al Corriere dele Comunicazioni l’ex amministratore delegato de La7 ha dato oggi le dimissioni con effetto immediato dal Cda del gruppo editoriale.

Stella era entrato nel board, lo scorso 15 marzo, con il compito di contribuire alla predisposizione di un business plan 2013-2015 finalizzato allo sviluppo e al consolidamento di tutte le attività del Gruppo e alla predisposizione di una struttura organizzativa funzionale alla realizzazione del Business Plan.

Il gruppo Gve, attivo dal 2006 nell’editoria periodica di largo consumo, di recente approdato al digitale terreste con un suo canale televisivo (Vero Tv), è ha recentemente acquisito delle quote di maggioranza di due player storici del printing italiano: Roto Alba e Grafiche Mazzucchelli. Il gruppo si era tra l’altro fatto avanti, ormai in zona Cesarini, per acquisire La7, poi passata a Cairo.

Guido Veneziani aveva avanzato un’offerta vincolante per l’acquisto di La7, La7d e per il 51% di Mtv. Una proposta definita dallo stesso Veneziani “fortemente migliorativa rispetto alla negoziazione con Cairo“.

Argomenti trattati

Approfondimenti

G
giovanni stella