Alessandro Cozzi a capo di Extreme Networks - CorCom

POLTRONE

Alessandro Cozzi a capo di Extreme Networks

Roberto Benedetti nominato Regional Channel Director Souther Europe. L’azienda “pronta a compiere un ulteriore salto di qualità sul mercato”

05 Dic 2018

Extreme Networks annuncia le nomine di Alessandro Cozzi a Country Manager Italia e Roberto Benedetti a Regional Channel Director Southern Europe. Cozzi aggiunge questa carica a quella di Regional Director Southern Europe, mentre  Benedetti passa dalla responsabilità del mercato italiano a quella del canale per la regione Southern Europe, composta da Francia, Italia, Portogallo e Spagna.

Cozzi ha l’obiettivo di proseguire nell’integrazione delle diverse soluzioni acquisite da Extreme Networks negli ultimi anni, e consolidare il concetto di one Extreme ampliando il team e sfruttando sia l’ampio portafoglio prodotti sia le risorse messe a disposizione dai partner di canale per rispondere alle esigenze dei clienti e proseguire nella crescita a due cifre.

WHITEPAPER
Costruire agilità in modo rapido per la tua azienda: 5 passi essenziali
Digital Transformation
Storage

Benedetti vede premiato il proprio lavoro in Italia con la promozione a responsabile del canale a livello di regione Southern Europe, dove avrà il compito di ampliare la rete dei partner – che rappresentano il più importante tra i fattori di crescita – per rafforzare la presenza di Extreme Networks nei settori verticali in cui l’offerta si è ampliata grazie all’integrazione dei prodotti WiFi per l’accesso, e cablati per il core e il data center.

“Con queste nomine completiamo l’assetto manageriale della Regione Southern Europe e siamo pronti a compiere un ulteriore salto di qualità sul mercato in modo coerente con il posizionamento dell’azienda tra i leader di settore, riconosciuto da Gartner nel Magic Quadrant Wired and Wireless LAN 2018 – commenta Alessandro Cozzi -. Nel 2019 abbiamo l’obiettivo di rafforzare l’impegno verso i partner in Southern Europe, per renderlo Simple, Smarter and Stronger, e puntare a una crescita a due cifre in tutti i Paesi”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Alessandro Cozzi
E
EXTREME NETWORKS