Google car coinvolta in un incidente in California - CorCom

GUIDA AUTOMATIZZATA

Google car coinvolta in un incidente in California

Nessun ferito grave: secondo il responsabile del programma sarebbe dovuto “all’errore umano e alla distrazione”. E’ il 14° in sei anni nel corso dei quali sono stati effettuati 1,9 milioni di test

20 Lug 2015

DE.A.

Uno dei prototipi delle auto senza pilota di Google è stato coinvolto in un incidente mentre percorreva una strada pubblica a Mountain View, in California. La collisione, secondo quanto rivelato dal gigante del web, è avvenuta lo scorso primo luglio e sulla vettura, un Suv della Lexus, si trovavano tre dipendenti della società, nessuno dei quali ha riportato gravi ferite.

Si tratta del 14/esimo incidente in sei anni, nel corso dei quali Google ha effettuato circa 1,9 milioni di test. La società di Mountain View sostiene che le sue auto non hanno causato nessuna delle collisioni, mentre Chris Urmson, capo del programma di self-driving car di Google, ha affermato che “il tema qui è l’errore umano e la distrazione”.

Secondo le norme vigenti in California, durante le prove sulle auto senza pilota una persona deve essere al volante per poter prendere il controllo in caso di emergenza. E solitamente Google utilizza un altro dipendente sul sedile del passeggero per registrare i dettagli del test.

Argomenti trattati

Approfondimenti

G
Google Car
I
incidente
L
lexus