Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

NUOVI BIZ

Google compra Makani Power, focus sull’energia eolica

Google X, il settore R&S di BigG, rileva la start up che sviluppa turbine di nuova generazione

29 Mag 2013

F.Me.

Google punta sulle energie alternative e investe sulle turbine eoliche. Il colosso di Mountain View acquisisce Makani Power, startup californiana che ha inventato la tecnologia Airborne Wind Turbine (Awt). “Makani – “Brezza” in lingua hawaiana – sviluppa turbine eoliche montate su ali simili a quelle degli aquiloni, che vengono poi allacciate a terra con un cavo, per poter trasmettere energia alla rete.

Nel 2011 Google aveva già investito 168 milioni di dollari nell‘Ivanpah Solar Electric Generating System (Isegs), un impianto a concentrazione solare nel deserto del Mojave in California. Secondo Bloomberg Businessweek , a comprare la Makani Power è stata Google X, il “misterioso” settore di ricerca e sviluppo di Google che si concentra sulle tecnologie “Moonshot”, come l’auto senza pilota e Google Glass.

È la prima volta che Google acquisisce una company per Google X, ma aveva già investito in imprese dell’eolico: aveva già finanziato la Makani Power nel 2006 con 10 milioni di dollari e nel 2007 aveva scucito altri 5 milioni di dollari.

Argomenti trattati

Approfondimenti

G
google
M
Makani Power

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link