Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Google pensa a un telefonino in proprio

La compagnia di Mountain View starebbe lavorando al primo gPhone con marchio esclusivo

24 Nov 2009

Secondo Michael Arrington, blogger/giornalista per il webzine
Techcrunch, Google starebbe preparando l'uscita del suo
“gPhone”: uno smartphone marchiato direttamente dalla compagnia
di Mountain View e proposto al grande pubblico.

Se fino ad oggi Google aveva scelto, tramite l'Open Handset
Alliance, esclusivamente di licenziare solo il suo sistema
operativo mobile consentendo ai concorrenti costruttori di hardware
come Samsung, LG, Sony Erisson, Motorola o HTC di commercializzare
smartphones ciascuno con il proprio marchio, il gigante della
ricerca Web potrebbe quindi debuttare sul mercato con un suo
device.

Questo famigerato dispositivo di Google dovrebbe, secondo le fonti,
essere commercializzato all'inizio dell'anno prossimo:
“Come l'iPhone di Apple, questo telefono rappresenterà la
visione di Google in fatto di mobile”, precisa Michael
Arrington.
Ricordiamo che Google commercializza già due smartphones Android,
i “Dev Phone” (HTC Dream e Magic), dedicati ai soli
sviluppatori di applicazioni Android, che sono entrambi costruiti
dalla compagnia taiwanese HTC.