Google, Pino Daniele e olive in salamoia i top trend 2015 - CorCom

LA CLASSIFICA

Google, Pino Daniele e olive in salamoia i top trend 2015

Ecco i fatti i personaggi e le curiosità più ricercati dagli utenti italiani. In cima alla classifica degli eventi domina l’Expo di Milano. Isola dei famosi e Grande Fratello i programmi tv più amati

16 Dic 2015

Federica Meta

Da Pino Daniele, come parola emergente – da intendersi in questo caso nel significato di capace di catturare interesse – e come personaggio emergente, a Follonica, come meta vacanza emergente, alla marmellata di fichi come ricetta emergente, fino alle olive in salamoia a proposito di “come fare…”. E’ quello che viene fuori dalle liste di fine anno delle parole, personaggi, avvenimenti che hanno maggiormente catturato l’interesse degli italiani nelle loro ricerche su Google nel 2015 e che raccontano i 365 giorni che stanno per concludere l’anno. E’ lo stesso motore di ricerca – attraverso la Corporate Communications Google – a divulgare questa speciale classifica sui trend emergenti in Italia e nel mondo.

Si sa che ogni giorno cerchiamo qualcosa: che sia il cinema dove andare a vedere il film che aspettavamo da tempo, le mete dove vorremmo trascorrere le nostre prossime vacanze, informazioni su un fatto di cronaca appena avvenuto o anche solo suggerimenti per realizzare la nostra ricetta preferita. E come ogni anno, attraverso il motore di ricerca, ecco il tentativo di provare a fare un bilancio dei mesi trascorsi ripercorrendo le tendenze che hanno caratterizzato l’anno che sta per chiudersi, quali i volti e i temi he più hanno appassionato e coinvolto. I ricercatori si sono soffermati sulle parole, i personaggi, le destinazioni, le ricette o ancora i “cosa significa”, i “come fare”, i “perché che ci hanno fatto ridere”, piangere o semplicemente pensare, riflettere, sognare.

E quindi ecco la speciale classifica italiana categoria per categoria. Apre la classifica delle parole emergenti del 2015 Pino Daniele, il grande cantautore partenopeo scomparso nel gennaio scorso, a seguire ci sono due programmi tv che continuano a scaldare il cuore degli italiani, Grande Fratello e Isola dei Famosi; in quarta posizione Parigi – entrata in classifica dopo i tragici fatti delle scorse settimane -, seguono il Festival di Sanremo 2015, e uno dei film più chiacchierati dell’anno, “Cinquanta sfumature di grigio”, uscito nelle sale il 12 febbraio scorso. Settima posizione per Miss Italia 2015, seguita dall’evento che ha scandito l’intero 2015: Expo.

A chiudere la classifica l’attentato alla sede del giornale Charlie Hebdo e il plurititolato Valentino Rossi. A proposito di personaggi “emergenti”, in prima e seconda posizione Pino Daniele e Valentino Rossi, seguiti dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Al quarto e quinto posto due volti del mondo dello spettacolo e del giornalismo che ci hanno lasciato: Laura
Antonelli e Maria Grazia Capulli
. Segue Rocco Siffredi, e in settima posizione l’attrice Monica Scattini, scomparsa nei mesi scorsi. All’ottavo posto Gabriel Garko, seguito da Alice Sabatini, vincitrice della 76^ edizione del concorso di bellezza Miss Italia, e il velocista Pietro Mennea.

Le altre liste. In fatto di mete di vacanza emergenti, ecco la top ten nelle ricerche su Google: Follonica, Capo Verde,Palinuro, Creta, Bordighera, Napoli, Lido di Camaiore, Ponza, Numana e Tenerife. A proposito del “perché?”, ecco ‘Io leggo perché”; “No expo”; “21 colpi di cannone”; “Si chiama patto del Nazareno”; “Perché hai due papà”; “La Grecia è in crisi”; “La luna è rossa”; “Si chiamano le Donatella”; “Cristian e Virginia si sono lasciati”; e perché “Marino si è dimesso”.

Capitolo cucina, ovvero le ricette emergenti, e la classifica si apre con quella per fare la marmellata di fichi; quindi a seguire “Sex on the beach”; marmellata di ciliegie; sospiri; l’Angel food cake; la pastiera napoletana; i Dorayaki; le “chiacchiere”; l’amatriciana; i Nutellotti.

Tocca poi ai biglietti per eventi: su tutti quest’anno, ed era scontato, quelli per l‘Expo; quindi Lotteria Italia 2015; la finale di Champions League, a prescindere da quali fossero le squadre impegnate; la partita Juventus-Real Madrid; quella tra Inter e Milan; quella tra Juventus e Monaco; la finale di Coppa Italia 2015; la gara Inter-Juve; l’evento musicale Ema 2015, svoltosi quest’anno a Milano; e Foo Fighters Cesena.

Tra le parole emergenti associate al 2015, su tutte Miss Italia; poi Amici; gli Oscar; l’Isola dei famosi; la Lotteria Italia; il Tour de France; gli Europei di basket; la Festa della mamma; la Vuelta di Spagna; gli US Open di tennis. Invece per il “cosa significa”, in testa la parola “Gender”, seguita nell’ordine da “Transgender”; Isis; Je suis Charlie; Codice tributo 3918; Suburra; Tbt; Grexit; Bae; Giubileo.

Infine la domanda sul “come fare”: ed emergono nell’ordine le olive in salamoia; la fattura elettronica; il gorgonzola in casa; le chiamate con Whatsapp; il pesto alla genovese in casa; i braccialetti con gli elastici; il nodo della cravatta (continua a restare un problema, a quanto pare…); innamorare un uomo; i marron glace e, a chiudere, il risvoltino.

Argomenti trattati

Approfondimenti

2
2015
G
google
M
motore di ricerca