LA NOVITA’

Google porta su “Maps” la realtà aumentata

Grazie alla funzione “Live view” sarà possibile utilizzare la virtual reality per la navigazione a piedi. Il servizio era stato sperimentato finora per le local guides di BigG e per i possessori degli smartphone Pixel

08 Ago 2019

A. S.

Orientarsi per le strade e utilizzare il navigatore di Google utilizzando la realtà aumentata: è possibile da oggi grazie a “Live View”, il servizio implementato su Google Maps da Big G dopo un periodo di prova che aveva coinvolto soltanto le “local guides” e gli utenti in possesso di una smartphone Pixel.

La nuova funzionalità di Google Maps si serve dell’augmented reality per indicare la giusta direzione da prendere utilizzando frecce e indicazioni presenti. Per la prima fase la nuova funzione sarà disponibile come beta su molti dispositivi Android che supportano ArCore e iPhone che supportano Arkit, per poi arrivare gradualmente su tutti i dispositivi.

WEBINAR
Blockchain, Iot, AI per una Supply Chain intelligente e più efficiente
Blockchain
Intelligenza Artificiale

Per utilizzare la nuova funzione si deve cercare un luogo di destinazione, cliccare sul pulsante blu ‘Indicazioni’, scegliere l’opzione del tragitto “a piedi” e selezionare la modalità “Live View“.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

G
google

Approfondimenti

G
google maps
R
realtà aumentata