Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

SECURITY

Grillo: attacco hacker, “Quirinarie” da rifare

Annullato per un attacco informatico il voto online per scegliere il candidato alla Presidenza della Repubblica: “Ripeteremo l’operazione oggi con nuovi livelli di sicurezza”

12 Apr 2013

m.s.

Il Movimento 5 Stelle ha annullato il voto online di ieri per scegliere il candidato da votare in Parlamento per il Quirinale a causa di un attacco informatico, chiedeno ai suoi attivisti di ripeterlo oggi. “Le votazioni per il Presidente della Repubblica di ieri – si legge sul blog di Beppe Grillo – sono state oggetto di attacco di hacker. In presenza dell’ente di certificazione e’ stata riscontrata una intrusione esterna durante il voto e siamo riusciti a determinare le modalita’ con cui e’ avvenuto l’attacco.
Abbiamo deciso – si legge ancora – di annullare quindi le votazioni di ieri e ripeterle oggi con nuovi livelli di sicurezza. Ci scusiamo per questo inconveniente e chiediamo di ripetere le votazioni”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

B
beppe grillo
M
Movimento 5 stelle