IL SUMMIT

I ceo delle Big Tech a rapporto da Vestager: ecco cosa si sono detti

La Commissaria Antitrust ha incontrato i ceo di Alphabet, Apple e Qualcomm: riflettori sulla compliance al Digital Markets Act, in particolare sulle app di messaggistica. Dossier chip: “Fondamentali per la crescita economica e la sicurezza”

Pubblicato il 15 Gen 2024

F. Me

vestager3

Le Big tech a rapporto alla Commissione europea. I ceo di Apple, Alphabet e Qualcomm hanno incontrato la commissaria Antitrust, Margrethe Vestager, per discutere di regolamentazione e di politica per la concorrenza con particolare attenzione al Digital Markets Act (Dma). La notizia l’ha data la stessa commissaria in un post su X dove ha anche riportato gli aggiornamento sui tre incontri.

I temi sul tavolo

Due i temi al centro dell’incontro tra Vestager e il ceo di Apple, Tim Cook: la conformità al Dma, in particolare l’obbligo di consentire la distribuzione delle app anche al di fuori dell’App Store, e il problema di concorrenza che coinvolge il servizio Apple Music.

LIVE STREAMING 20 marzo
Industry4.0 360SummIT: l'innovazione come leva contro l'incertezza. Ti aspettiamo online!

Con Sundar Pichai, il numero uno di Alphabet e Google, la commissaria ha citato questioni relative alla progettazione dei “choice screens” e al “self-preferencing” e acceso i riflettori sul caso caso aperto dalla Ue sul fronte adtech.

Ai sensi del Dma, infatti, le società con più di 45 milioni di utenti attivi mensili e una capitalizzazione di mercato di 75 miliardi di euro (82 miliardi di dollari) sono considerate gatekeeper e, essendo etichettate come tali, sono tenute a far interagire le loro app di messaggistica con quelle rivali e consentire agli utenti di decidere quali app preinstallare sui propri dispositivi.

Vestager non ha specificato cosa è stato discusso con il capo di Qualcomm, Cristiano Amon. Ma su X ha specificato che i “chip sono fondamentali per la crescita economica e la sicurezza”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 4