Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Ibm si dà alla consulenza nel campo degli analytics

Battezzata una nuova organizzazione per aiutare le aziende a gestire i loro business

28 Apr 2009

Ibm annuncia la nascita di una nuova organizzazione di consulenza
dedicata al mercato dell'analitica e dell'ottimizzazione di
business avanzate. IBM Business Analytics and Optimization Services
attingerà dalla profonda competenza IBM nei settori verticali,
ricerca, matematica e gestione delle informazioni, per aiutare i
clienti a migliorare la velocità e la qualità delle decisioni
gestionali, acquisendo al contempo una migliore comprensione delle
conseguenze e degli esiti di business di tali decisioni.

Un’indagine sui dirigenti aziendali, pubblicata in un
recentissimo studio dell’Institute for Business Value IBM, rivela
che un business leader su due lamenta il mancato accesso alle
informazioni presenti nell’organizzazione, necessarie per
svolgere il proprio lavoro. Da un lato, le organizzazioni sono
sottoposte a uno scrutinio senza precedenti e devono fare i conti
con forti pressioni e margini d'errore sempre più ridotti,
dall’altro, i leader cercano modi nuovi per infondere certezza e
prevedibilità nel processo decisionale. L’indagine ha
evidenziato inoltre che otto business leader su dieci prendono
decisioni importanti in assenza di informazioni.

“I nostri clienti sanno di operare in un ambiente competitivo
dove, ora più che mai, oltre alla rapidità è fondamentale la
correttezza della predizione. Si richiede qualcosa che va al di là
della tradizionale nozione di ‘sense and respond’”, spiega
Frank Kern, senior vice president, IBM Global Business Services.
“Questo determina la necessità di velocizzare le decisioni di
business, comprenderne le conseguenze e predirne gli esiti con
maggiore certezza – in sintesi, spostarsi verso un nuovo livello di
enterprise intelligence".

I Business Analytics and Optimization Services segnano il primo
lancio di una nuova linea di servizi di IBM Global Business
Services da quando è stata costituita nel 2002, a seguito
dell’acquisizione di PricewaterhouseCoopers Consulting. Il nuovo
servizio attingerà anche dal vasto portafoglio di Information
Management IBM, che comprende tecnologie derivate dalle recenti
acquisizioni di Cognos e iLog, oltre alla competenza dell’unico
reparto di ricerca nel settore privato al mondo, dedicato alla
matematica e all’analitica di business.

A collaborare con più di 4.000 consulenti dedicati a questo
impegno, vi saranno gli esperti dei laboratori di IBM Research,
famosi in tutto il mondo, con più di 200 matematici ed esperti di
analitica avanzata. Negli ultimi 10 anni, l’azienda ha effettuato
investimenti significativi nella Ricerca sui Servizi, per costruire
tecnologie e proprietà intellettuale in grado di ottimizzare le
nuove offerte di servizi – tutto ciò è culminato in questa
nuova consulting practice a supporto della strategia Smarter Planet
IBM, che riconosce la necessità di migliori elementi di conoscenza
di business.

La crescente domanda di mezzi più sofisticati per utilizzare le
informazioni, estrarre elementi di conoscenza e ottimizzare
processi di business, modelli e singole decisioni, è stata
evidenziata e confermata da IBM attraverso una serie di iniziative
pilota, che hanno condotto alla formazione della nuova linea di
servizi Business Analytics and Optimization.

Una di queste iniziative pilota, l’IBM Center for Business
Optimization (CBO), è stata realizzata cinque anni fa
nell’ambito di Global Business Services. Lo scorso anno, CBO è
stata impegnata con più di 200 clienti nell’uso di analitica
avanzata per risolvere problemi di business complessi. Una
funzionalità correlata, ospitata in IBM Research, l’On Demand
Innovation Services, ha completato altri 1.000 incarichi presso i
clienti nel corso degli ultimi sei anni.

IBM ha collaborato con The Sentinel Group, che fornisce servizi di
rilevazione e indagine sulle frodi nella sanità ai soggetti
pagatori in tutti gli Stati Uniti, per potenziare le capacità di
rilevazione delle frodi e degli abusi dei loro investigatori.
Grazie all’analitica avanzata, IBM ha trasformato il processo un
tempo manuale di ricerca delle potenziali frodi in un processo
basato dai dati, che ha aiutato l'azienda a individuare oltre
45 milioni di dollari di richieste di rimborso fraudolente dal
2005.

La nuova linea di servizi IBM Business Analytics and Optimization
è guidata a livello mondiale da Fred Balboni, ex responsabile
della retail industry consulting practice di IBM. Esperto di
settori ad alta intensità di dati e di funzionalità consultive,
Balboni guida un team centrale di esperti di analitica
all’interno di ogni settore servito da IBM e affronterà cinque
aree chiave, tra cui Strategy, Business Intelligence e Business
Performance Management, Advance Analytics and Optimization,
Enterprise Information Management e Content Management.

La linea di servizi Business Analytics and Optimization, che sarà
guidata in Italia da Giovanni Sgalambro, completa le linee di
business affermate di IBM Global Business Services, che comprendono
Application Innovation Services, Customer Relationship Management,
Financial Management, Human Capital Management, Strategy & Change e
Supply Chain Management.