Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

GAMING ONLINE

Il “buco nero” di Fortnite: down tecnico o trovata pubblicitaria?

Ancora inaccessibile il gioco online della Epic seguito da 250 milioni di utenti nel mondo, dopo la “catastrofica” fine. Ma in rete c’è chi parla di una ripresa già nelle prossime ore

14 Ott 2019

L. O.

C’è solo uno schermo vuoto, al posto di Fortnite. Il popolare gioco online è finito “risucchiato” da un virtuale “black hole” che si è portato via l’intero mondo del game e tutti i personaggi. Tuttora impossibile accedere al gioco progettato da Epic Games: i server risultano inattivi. Ieri oltre 6 milioni di utenti, riferisce The Guardian, si sono preparati in streaming (su Twitch e YouTube), ad assistere alla fine del mondo “annunciata” più volte dallo sviluppatore Epic: “The End” c’è stata davvero.

Lo shock per gli utilizzatori è stato così forte che quattro ore dopo l’evento 50mila persone erano ancora connesse. Su Twitter sono già fioriti i meme che prendono in giro i giocatori ‘in astinenza’, insieme alle lamentele di chi non riesce più a giocare.

Nessuna informazione dalla Epic: né su un eventuale “guasto tecnico” né sui tempi per l’arrivo di una ipotetica stagione 11. Dopo il ‘down’ di Fortnite per diverse ore non è stato possibile neanche accedere agli altri giochi della compagnia, ma secondo un tweet della stessa Epic questo problema è stato risolto.

In realtà secondo alcune testate, Cnn, ma anche The Guardian, si tratta di un “disastro” che punta a spianare la strada al secondo capitolo del gioco che ha accumulato 250 milioni di giocatori dal lancio della sua modalità Battle Royale a settembre 2017.  E stando alle informazioni che rimbalzano in rete sarebbe prevista già per le prossime ore una ripresa del gioco.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

E
epica games

Approfondimenti

F
fortnite
G
Gioco online
V
videogame

Articolo 1 di 4