Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Il Cdm nomina Enrico Saggese nuovo presidente

Da agosto 2008 era commissario straordinario

21 Lug 2009

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato la nomina di Enrico Saggese
a Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana. Saggese, nato a
Potenza nel 1949, ricopriva dal 1 agosto 2008 la carica di
Commissario Straordinario dell’Asi. La procedura di nomina era
stata avviata il 28 maggio su proposta del Ministro
dell’Istruzione, Università e Ricerca. Acquisito il parere
favorevole delle Commissioni Competenti delle due Camere, è
arrivata la conferma. Saggese è ingegnere elettronico con una
lunga esperienza nel settore aerospaziale, nel quale è stato
Senior Vice President di Finmeccanica per il coordinamento delle
attività spaziali e Ad della sua controllata Telespazio.

Nella stessa agenzia è stato responsabile della definizione di
missioni di satelliti di Tlc quali Sirio e Italsat nella Divisione
Ricerca e Sviluppo. Esperienza conclusa quale Direttore di
Divisione per le reti di Vsat. È uno dei fondatori e Direttore
Generale della Space Engineering Spa e poi della TeS
Teleinformatica e Sistemi Srl. due aziende leader nel settore della
progettazione di componenti e sistemi per satelliti. Membro del
comitato “Space System and Communications” della International
Astronautical Federation, è autore di articoli tecnici pubblicati
negli atti di convegni o su riviste specializzate e siede nel
comitato editoriale dell’”International Journal of Satellite
Communication”.