Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL SERVIZIO

Il check-in in aeroporto? Lo fa Google Assistant

Vueling è la prima compagnia aerea in Europa a dare ai clienti la possibilità di effettuare la procedura tramite l’assistente virtuale di BigG. Disponibile anche l’acquisto dell’imbarco prioritario con Google Pay

14 Ago 2019

F. Me

Il ckeck-in in aeroporto? Lo ga Google Assistant. Vueling è la prima compagnia aerea in Europa capace di combinare check-in e pagamenti online, come anche l’acquisto dell’imbarco prioritario, tutto attraverso l’assistente virtuale di BigG.

L’assistente virtuale, che richiede un account Gmail, si attiva automaticamente pronunciando la frase “Ok Google” e subito dopo “ho bisogno delle mie carte di imbarco”. In particolare, i clienti possono effettuare il check-in online delle proprie prenotazioni Vueling a nome di un passeggero, mantenendo il posto assegnato durante l’acquisto oppure utilizzando l’opzione casuale senza costi aggiuntivi. Inoltre, l’assistente virtuale mette a disposizione dei clienti la possibilità di acquistare l’imbarco prioritario effettuando il pagamento tramite l’account Google Pay.

In passato, Vueling e Google hanno già realizzato progetti di collaborazione: solo un anno fa infatti la compagnia aerea ha messo a disposizione dei suoi clienti la possibilità di salvare le carte d’imbarco in Google Pay.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

G
google
V
vueling

Approfondimenti

G
Google Assistant

Articolo 1 di 3