Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni: risultati concreti e opportunità ancora da cogliere


Grand Hotel Parco dei Principi
ore 09.30 – 12.30
Via Frescobaldi, 5 – 00198 Roma

01 Giu 2012


In un periodo di massima attenzione al contenimento dei costi il Cloud si propone come un’importante occasione per fare efficienza, ma anche come un’opportunità per innovare i servizi e stimolare la crescita del Sistema Paese.

L’obiettivo del Convegno è presentare e discutere lo stato e le prospettive dei modelli di Cloud per la Pubblica Amministrazione e per le Imprese, illustrando le variabili che i decisori devono considerare per una scelta consapevole e coerente alle proprie esigenze. Verrà, quindi, presentato un quadro della diffusione dei servizi Cloud in Italia, dei benefici e delle criticità che frenano l’adozione, da cui verranno tracciate linee guida e possibili roadmap di adozione.

Nell’incontro, inoltre, verranno discussi gli impatti dell’adozione del Cloud sull’architettura dei Sistemi Informativi aziendali, sul ruolo e le professionalità della direzione ICT e sull’intera organizzazione. Verranno infine analizzati gli effetti della diffusione del cloud sulla filiera ICT e sulle strategie dei diversi player dell’offerta.

AGENDA
9.30_ Saluto di benvenuto
Gildo Campesato, Direttore, Corriere delle Comunicazioni
9.45_ Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni
Raffaello Balocco, School of Management del Politecnico di Milano
10.15_ Il punto di vista dei Vendor
Cloud Privato e Ibrido: il cloud secondo i termini del cliente, disponibile già oggi
Pier Paolo Boccadamo, Private Cloud Lead, Microsoft
Cloud? Ora è possibile
Ferdinando Caputo, Sales & Partner Development Manager, EMC
Converged Cloud: voce del verbo trasformare (senza stress)
Lorenzo Gonzales, Innovation Senior Consultant, HP
La sicurezza intelligente e datacentrica per l’era post-PC Manager
Maurizio Martinozzi, Manager – Sales Engineering, Trend Micro
11.30_ Il punto di vista delle istituzioni e delle imprese
Lorenzo Benussi, Consulente del Ministro Profumo e Rappresentante del Miur al Gruppo di lavoro e-government e open data della cabina di regia
Mario Dal Co, Direttore Generale, Agenzia per l’Innovazione
Alessandro Musumeci, Direttore Centrale Sistemi Informativi, Ferrovie dello Stato Italiane
Pietro Pacini, Responsabile della funzione Governo della Tecnologia, Poste Italiane
12.30_ Chiusura dei lavori

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link