LA SVOLTA

Il Corriere delle Comunicazioni diventa Cor.Com

Dopo dieci anni di successi nel mondo dell’informazione dedicata all’Ict e all’economia digitale cambiamo nome e veste grafica. Riflettori sempre accesi sulla qualità dei contenuti editoriali

17 Ott 2014
cor-com-141017154452

Dal numero in uscita lunedì prossimo il Corriere delle Comunicazioni cambia nome e diventa Cor.Com ed il sito Internet sarà www.corcom.it. “Dopo dieci anni di successo nel mondo dell’informazione dedicata all’Ict e all’economia digitale, abbiamo voluto unificare i brand dei nostri prodotti editoriali prendendo a riferimento la nostra newsletter elettronica quotidiana Cor.Com, che oggi ha un pubblico di quasi 90.000 abbonati”, spiega Gildo Campesato, fondatore e direttore del Corriere delle Comunicazioni.

Con il nome cambierà anche la veste grafica del giornale, resa più moderna ed elegante. “Non cambierà, invece, l’attenzione alla qualità dei contenuti editoriali e la volontà di continuare ad essere il punto di riferimento della community italiana dell’Ict e dell’economia digitale” aggiunge il direttore.

“Con Cor.Com e gli altri nostri prodotti editoriali elettronici vogliamo raccontare e supportare la trasformazione dell’Italia determinata dalla rivoluzione dell’economia digitale – conclude Campesato –. La stessa qualità e lo stesso impegno del Corriere delle Comunicazioni applicati a un mondo sempre più complesso e interconnesso. Che va veloce. Come Cor.Com, dalla pronuncia molto più rapida della nostra vecchia testata”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
cor.com
C
corriere comunicazioni