Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Il futuro è oggi: sei pronto?

Convegno di presentazione dei risultati della ricerca che scatta una fotografia sulle competenze digitali e sul mindset imprenditoriale degli studenti universitari italiani. Appuntamento al Centro Svizzero di Milano, in via Palestro 2, a partire dalle 9:30

22 Gen 2016

Ricerche ad hoc, campagne di comunicazione, canali online informativi e formativi, azioni di advocacy. Sono gli strumenti scelti per il progetto culturale “Il futuro è oggi: sei pronto?“, che si pone l’obiettivo di sensibilizzare gli studenti universitari sull’importanza delle competenze digitali e della mentalità imprenditoriale per il loro lavoro.

Nell’ambito di questo progetto il 15 febbraio a Milano, presso il centro svizzero, in via Palestro 2, dalle 9:30 alle 13:00, saranno presentati da University2Business e Digital 360 group i risultati della la prima ricerca in Italia che scatta una fotografia sulle competenze digitali e sul mindset imprenditoriale degli studenti universitari italiani, sulla base di un campione statisticamente significativo di 2.000 ragazzi intervistati.

A presentare i dati saranno Andrea Rangone, chief executive officer di Digital360, Mariano Corso, responsabile del Talent development center dalla School of management del Politecnico di Milano, e Monica Paoluzzi per University2business.

Alla discussione interverranno gli executive delle imprese partner della ricerca insieme a Mario Calderini, consigliere del ministro dell’Istruzione e della ricerca, Elio Catania, presidente di Confindustria digitale, Alberto De Toni, segretario generale della Conferenza dei rettori delle università italiane, Antonio Palmieri, deputato e cofondatore dell’intergruppo parlamentare per l’innovazione digitale, Stefano Quintarelli, deputato e presidente del Comitato di indirizzo dell’Agenzia per l’Italia digitale del Consiglio dei ministri, Antonio Samaritani, direttore dell’Agenzia per l’Italia digitale del Consiglio dei ministri.