L'OPERAZIONE

Industria 4.0, Engineering rilancia e acquisisce Plusure

Annunciato l’acquisto dell’azienda specializzata nella consulenza Product lifecycle management. Obiettivo: rafforzare la presenza della divisione “Industries eXcellence global” nel mercato europeo e puntare alla tech excellence per i clienti

11 Mar 2022

Veronica Balocco

Engineering_Roma EUR

Il gruppo Engineering amplia le proprie competenze tecnologiche nell’Industry 4.0 e annuncia l’acquisizione del 100% di PluSure, azienda italiana specializzata nella consulenza Plm (Product Lifecycle Management), mercato nel quale l’azienda annovera clienti e brand che operano in tutti i mercati mondiali. Obiettivo di Engineering – spiega la stessa azienda – è “essere sempre all’avanguardia e sviluppare progetti che generino capacità competitiva per i clienti, grazie a una rapida ottimizzazione delle attività e a un miglioramento dell’organizzazione del lavoro lungo tutto il ciclo di vita del prodotto, dal design alla vendita”.

Verso un ampliamento delle soluzioni di design del prodotto

In particolare, l’operazione PluSure mira a rafforzare la presenza della divisione Industries eXcellence Global di Engineering nel mercato europeo, estendendone e specializzandone l’offerta nel Product lifecycle management, approccio strategico che crea, organizza, gestisce e consolida le informazioni dell’intero ciclo produttivo, integrando i dati dei prodotti con i processi e i sistemi aziendali. Nello specifico, con PluSure Engineering amplia le proprie soluzioni di design del prodotto, dalla sua configurazione alla gestione dei dati che ne permettono la totale pianificazione, e continua nella sua strategia di digital transformation company che punta alla tech excellence per i clienti. 

WEBINAR
30 Giugno 2022 - 14:30
[WEBINAR] Data Governance Strategy: tu sei pronto?
CIO
IoT

Promuovere l’efficienza lungo tutta la catena del valore

Lo spazio Plm è sempre stato e continua ad essere un aspetto fondamentale del nostro portafoglio di soluzioni Industry 4.0, dove tutto ha inizio e dove vengono definiti i processi di connettività e collaborazione digitale per promuovere l’efficienza lungo tutta la catena del valore di produzione e fornitura – commenta Ettore Soldi, presidente di Engineering Usa e direttore della divisione Industries eXcellence global -. Questa importante acquisizione consolida le nostre capacità Plm in Italia e in Europa e crea forti sinergie con il resto delle nostre attività a livello globale, in particolare nel settore del digital manufacturing, riconoscendo anche il ruolo che questa expertise digitale continuerà a svolgere nell’espansione e nell’evoluzione della divisione Industries eXcellence global del gruppo Engineering. Siamo inoltre entusiasti di aggiungere i talenti e l’esperienza degli specialisti di PluSure al nostro team di trasformazione digitale per clienti e partner in tutto il mondo”.

 “Con il suo ingresso nel gruppo Engineering PluSure rafforzerà ulteriormente la sua leadership nel mondo della consulenza Plm e Mom (Manufacturing Operations Management) in ottica Industry 4.0. Nei suoi 15 anni di vita PluSure è cresciuta organicamente, divenendo un player di riferimento per i propri clienti, rafforzando la visione “customer centric” e posizionandosi quale preferred partner. Siamo felici di entrare a far parte di Engineering, indiscusso punto di riferimento internazionale nel mondo della digital transformation, a cui ci uniamo nella sinergica condivisione delle competenze e della visione strategica alla base della Industries eXcellence global”.

 

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

E
Ettore Soldi

Aziende

E
engineering
P
Plusure

Approfondimenti

A
acquisizioni
I
industry4.0
P
Plm

Articolo 1 di 4