Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA NOMINA

Infocert, Cattaneo raddoppia: è il nuovo Ad

Il numero uno dell’azienda conserverà anche la carica di direttore generale: “Questo risultato è un punto di partenza per nuovi obiettivi di mercato. Abbiamo competenze e idee innovative per svilupparci ancora molto”

07 Lug 2015

A.S.

Danilo Cattaneo è il nuovo amministratore delegato di Infocert. Entrato da Dg nel 2010 nella certification authority che conta su più di cinque milioni e mezzo di certificati di Firma digitale, un milione e cinquecentomila caselle di Posta Elettronica Certificata, circa seicento milioni di documenti conservati in modalità sostitutiva e oltre trentamila clienti per il servizio di Fatturazione Elettronica verso la PA, Cattaneo conserverà anche la funzione di direttore generale.

“La decisione – spiega l’azienda in una nota – è il primo passo di un percorso di rafforzamento della struttura organizzativa societaria, a supporto della dimensione conquistata dall’azienda nel corso degli anni: crescita significativa del volume d’affari nell’ultimo triennio (25-32-41 milioni di fatturato 2012-2014) e, soprattutto, ruolo di protagonista – non solo in ambito italiano, ma anche nel più ampio contesto europeo – nel mercato della dematerializzazione e della digitalizzazione di organizzazioni pubbliche e private grazie a soluzioni innovative e in alcuni casi brevettate”.

Entrato in azienda nel 2010 come Direttore Generale, Cattaneo “ha infatti guidato InfoCert al successo nel mondo della dematerializzazione – spiega il comunicato – puntando su servizi di digitalizzazione non più pensati ed erogati come semplice strumento di adeguamento ad obblighi normativi, ma come innovativi e reali facilitatori del business dei clienti e della loro affermazione sui mercati di riferimento. Cattaneo ha, inoltre, avviato e condotto negli ultimi mesi importanti partnership con realtà estere, nell’ambito di una precisa strategia di internazionalizzazione aziendale che sarà ulteriormente potenziata”.

“Accolgo questa nomina con orgoglio e consapevolezza – afferma il neo Ad – l’orgoglio per un riconoscimento dei risultati ottenuti anno dopo anno dai colleghi InfoCert grazie a competenza e determinazione; ma con la consapevolezza che questo traguardo rappresenta anche un punto di partenza per raggiungere nuove ambiziose mete per le quali occorrerà moltiplicare impegno e tenacia In questo senso, sono certo che InfoCert, da sempre capace di dare risposte che anticipano le esigenze del mercato, abbia tutto il potenziale di risorse professionali e idee innovative per crescere ancora molto.”

Al ruolo di amministratore delegato e direttore generale di InfoCert, Cattaneo – nato a Nocera Inferiore (SA) nel 1968 – affianca le cariche di Presidente del Dtce Digital Trust and Compliance Europe (dal 2013) e di vicepresidente del consiglio di amministrazione di Sixtema, il partner tecnologico per il comparto artigianale e le Pmi del mondo Cna (dal 2011).

In precedenza, dopo le prime esperienze in Andersen Consulting (oggi Accenture), Sintel Consulting (Finmatica Group) e Magaldi Ricerche e Brevetti, ha compiuto un lungo percorso professionale in Oracle, durato oltre 12 anni. Prima ancora dell’ingresso nel mondo aziendale, Cattaneo – laureato con lode in Informatica presso l’Università di Salerno – era stato per circa due anni Ricercatore presso la Middlesex University di Londra. Tra i suoi titoli vanta anche un master in Business administration conseguito presso School of International Management dell’Ecole Nationale de Ponts et Chaussées di Parigi e un Executive Master in Business Administration ottenuto presso l’Università di Edimburgo.

Articolo 1 di 4