Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

M&A

Infocert sbarca all’estero, acquisito il 51% della spagnola Camerfirma

Primo shopping sul mercato internazionale per il gruppo Tecnoinvestimenti. Obiettivo la leadership nel Digital Trust in Spagna e in Sud America

04 Mag 2018

Giorgia Pacino

InfoCert punta all’estero. La compagnia del gruppo Tecnoinvestimenti, con sede a Roma, ha acquisito il 51% in Camerfirma, autorità di certificazione spagnola e partner strategico per proiettarsi nei mercati iberico e latino-americano. L’obiettivo è quello di creare un provider paneuropeo di servizi Digital Trust attraverso crescita organica, M&A e partnership.

“L’operazione – spiega Danilo Cattaneo, amministratore delegato di InfoCert – si inserisce nella road map di crescita internazionale di InfoCert, volta a creare il principale fornitore di trust services in Europa. Siamo felici di aver unito le nostre forze con Camerfirma e le Camere di Commercio spagnole e abbiamo già iniziato a lavorare insieme sull’ulteriore sviluppo dei nostri ambiziosi progetti. Sono fiducioso che i clienti attuali e potenziali di Camerfirma e InfoCert trarranno vantaggi significativi da questa operazione”.

Camerfirma, di proprietà delle Camere di commercio spagnole, ha una solida presenza nel mercato spagnolo e vanta alcune iniziative commerciali in Sud America. Tra i suoi clienti figurano aziende private e la pubblica amministrazione spagnola. InfoCert, che ha finanziato l’acquisizione con risorse interne, punta a creare un fornitore di servizi fiduciari multinazionali, rivolto soprattutto al mercato dell’Unione europea. Lo strumento principale sarà dato dall’integrazione delle rispettive offerte, attraverso l’ampliamento del portafoglio di servizi offerti e il miglioramento delle capacità di consegna delle aziende. Mirando a sfruttare tutte le possibili sinergie nel campo delle infrastrutture, degli investimenti e dell’innovazione.

“Siamo molto lieti di partecipare alla creazione del più grande fornitore europeo di servizi fiduciari, che soddisfa la missione della Camera di Commercio di unire le forze per facilitare la crescita dei servizi di Digital Trust in Spagna e in Europa”, ha detto Alfonso Carcasona, managing director di Camerfirma.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

C
camerfirma
I
infocert

Articolo 1 di 5