ELEZIONI 2018

#InnovationFirst, Andrea Rangone: “Digitale, priorità numero uno per il Sistema Italia”

“L’innovazione digitale delle imprese e della PA non è più un’opzione. Dovrà avere precedenza assoluta nelle strategie del governo che verrà dopo il 4 marzo”: lo dice il Ceo di Digital360, che fa il punto sull’iniziativa del Gruppo che ha sollecitato le opinioni di manager, esperti, politici: “Il nostro impegno non finisce qui: porteremo sul tavolo del nuovo esecutivo proposte e richieste emerse dal dibattito”

01 Mar 2018

C’è un’Italia che ha a cuore il futuro. E che sa che, per realizzarlo, il digitale è strategico per recuperare produttività e quindi competitività. Eppure la digital innovation ha trovato un’eco non sufficientemente forte, nei programmi elettorali: per questo Digital360 ha dato voce a questa parte dell’Italia raccogliendo i contributi di molteplici esperti, opinionisti, protagonisti sul campo (imprenditori, top manager, professori, politici, investitori, professionisti, ecc.). Lo dice Andrea Rangone, Ceo di Digital360, nell’articolo pubblicato su una delle testate del gruppo, EconomyUp.

“Questi contenuti – spiega Rangone -, amplificati sui social con l’hashtag #InnovationFirst, hanno generato 4 milioni di impressions, con una reach che ha superato il milione di contatti. Al dibattito social hanno partecipato finora 450 contributor”.

WHITEPAPER
Smart Working e sostenibilità: un binomio imprescindibile
Digital Transformation
Open Innovation

Digital360 però non si fermerà qui: così come l’innovazione digitale delle imprese e della Pubblica Amministrazione deve essere la priorità del governo che verrà dopo il 4 marzo, anche il gruppo porterà avanti il suo punto di vista stimolando, sollecitando e facendosi arbiter del dibattito, per sostenere il nuovo esecutivo nel ruolo chiave che lo aspetta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

#
#innovationfirst
R
rangone