Innovazione, il Lazio premia le migliori realtà creative under 35 - CorCom

IL CONTEST

Innovazione, il Lazio premia le migliori realtà creative under 35

L’assessore alla Cultura Lidia Ravera: “Raccoglieremo i casi più interessanti in un volume e su un portale web, per condividere profili ed esperienze”. Il concorso rimarrà aperto fino al 31 luglio

05 Lug 2016

A.S.

“Il rapporto elaborato da Fondazione Symbola e Unioncamere che vede la Regione Lazio prima nella classifica per incidenza del valore aggiunto di cultura e creatività sul totale dell’economia locale con l’8,9% e per l’incidenza dell’occupazione delle industrie culturali (7,8), premia tre anni di politiche culturali culminate nel programma Lazio Creativo“. Lo afferma in una nota Lidia Ravera (nella foto), assessore alla Cultura e Politiche giovanili della Regione Lazio. “La cultura che investe su creatività e innovazione – prosegue – si conferma una politica vincente. La creatività ha bisogno di visibilità. È necessaria mostrarla, esibirla e farla conoscere. Per questo abbiamo programmato Lazio Creativo 2017: un nuovo volume per mappare i creativi under 35 del Lazio, un contest per raccogliere i progetti e i protagonisti della creatività della Regione, un portale per condividere esperienze e profili”.

Nell’ambito del programma Lazio Creativo, in collaborazione con Lazio Innova e Laziocrea, promuove il nuovo volume 2017 che costituirà una mappatura delle 100 realtà creative under 35 più interessanti e innovative del territorio in 10 principali ambiti della creatività: moda; architettura, artigianato e design; arte e fotografia; pubblicità e comunicazione visiva; editoria, illustrazione e fumetto; teatro e danza; musica; cinema e audiovisivo; nuove tecnologie, start up creative. Per l’edizione 2017 l’iscrizione avviene tramite autocandidatura.

Il contest è aperto dal 13 giugno e si chiuderà il 31 luglio. Possono partecipare tutti gli under 35 del Lazio, gruppi, associazioni e start up. Alla chiusura dei termini i 100 talenti saranno selezionati e verranno raccontati da 10 scrittrici e scrittori attraverso 100 storie d’autore. 10 esperti – docenti, giornalisti e professionisti riconosciuti e affermati nei diversi settori – apriranno con un breve testo la sezione di riferimento.

La seconda edizione del reportage narrativo e fotografico sulla creatività nel Lazio sarà disponibile in versione cartacea, e-book e con traduzione in lingua inglese, e verrà distribuita nel corso dei più importanti eventi organizzati dalla Regione Lazio e nei più noti poli culturali (musei e gallerie, FabLab, istituzioni) del territorio. Sul portale Lazio Creativo verranno pubblicati tutti i progetti pervenuti durante il contest.