Inprint Italy, Milano "capitale" delle app per la stampa industriale - CorCom

Inprint Italy, Milano “capitale” delle app per la stampa industriale

Futuro promettente per il comparto tra funzionalità innovative e design. Il getto di inchiostro è in crescita nell’arredamento e decorazione di interni

24 Ott 2016

Arriva a Milano InPrint Italy, l’unica esposizione in Italia dedicata esclusivamente alle tecnologie di stampa industriale. Dal 15 al 17 novembre al centro espositivo MiCo Milano Congressi saranno presenti circa 120 espositori, di cui più di 80 stranieri, provenienti da 12 Paesi. Tutti i settori applicativi della stampa industriale sono ben rappresentanti: per la stampa ‘funzionale’ espongono aziende come Ceradrop, EPS e Seristampa, per la decorazione Canon Italia, Agfa, Inca Digital, Heildeberg e Metis, e per l’imballaggio e il ‘direct ot shape’ Martinenghi, Sirpi e Thallosjet.

Tre giorni di esposizione, incontri e dibattiti, che non mancheranno di ispirare il settore manifatturiero grazie alla presenza di prestazioni innovative della tecnologia di stampa industriale e all’attenzione di riguardo per il promettente mercato italiano, apprezzato nel mondo soprattutto per la stampa di interior design, tessuti e automotive.

Le innovazioni, che stanno animando un settore rimasto immobile per centinaia di anni, vanno in direzione dello smart manufacturing e della crescente domanda di prodotti personalizzati. In particolare, grazie alla tecnologia a getto di inchiostro, la stampa industriale trova oggi margini di crescita soprattutto nel settore dell’arredamento e della decorazione d’interni. L’ink jet, che si è già affermato nella produzione di ceramica e tessuti, sta facendo ora grandi passi anche in altri settori, come i pavimenti, i rivestimenti, le carte da parati e le superfici di copertura, grazie all’introduzione di tecnologie di stampa digitale nel processo produttivo in risposta alla sempre maggiore richiesta di flessibilità, personalizzazione e riduzione dei costi, mantenendo alta la qualità.

Secondo la ricerca InPrint Décor realizzata su 103 player del settore in tutto il mondo e che sarà presentata all’esposizione milanese, ad oggi sono sostanzialmente due i tipi di mercato di riferimento per la stampa a getto d’inchiostro nel settore dell’arredamento d’interni: un mercato off-line dalla piccola tiratura ed un mercato industriale concentrato sulla produzione personalizzata.

WEBINAR
360On TV al centro della notizia. Nuovo Governo, la sfida: ricostruire l’economia italiana

I margini di crescita sono molto alti: se ne parlerà a InPrint Italy con tutti gli attori della filiera. L’organizzatore, FM Brooks – che fa parte del gruppo Mack Brooks Exhibitions –, ha costruito questa rassegna pensando a chi è alla ricerca di soluzioni personalizzate, sistemi sviluppati in cooperazione e progettati per generare nuove possibilità di business nella produzione di stampa industriale. A Milano, dal 15 al 17 novembre.

Per i visitatori sono aperte le iscrizioni online per l’ingresso gratuito

Il programma completo della manifestazione è on line.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link