Insieme a Ca' Foscari per il primo master in Digital Humanities - CorCom

Insieme a Ca’ Foscari per il primo master in Digital Humanities

28 Lug 2015

L’Università Ca’ Foscari Venezia e Samsung Electronics Italia Spa attivano il primo Master in Digital Humanities, per formare Data Scientist in ambito culturale e artistico, professionisti dell’informatica al servizio delle scienze umane.

Il Master, di I livello, offre competenze digitali e professionali avanzate nello sviluppo di strumenti informatici, software e hardware, destinati al settore dei beni culturali, formando figure all’incrocio tra informatica e scienze umane e sociali, in linea con le richieste del mercato. Cresce infatti la domanda di professionisti in questo settore, dove l’integrazione della tecnologia è ormai fondamentale, soprattutto nell’ambito della conservazione e valorizzazione dei beni culturali, dell’archivistica e biblioteconomia, della tecniche museali, della ricerca scientifica, della didattica universitaria e scolastica, dell’organizzazione e comunicazione aziendale.

Organizzato e diretto dal Dipartimento di Studi Umanistici di Ca’ Foscari sotto la direzione del prof. Paolo Eleuteri, il Master è sostenuto da Samsung Electronics Italia con 15 borse di studio a copertura totale della quota di iscrizione. Il Master prevede 240 ore di lezioni e un periodo di stage o tirocinio presso un ente pubblico o privato convenzionato, nella fase finale del Master e la stesura di una tesi, progetto o articolo per il conseguimento del titolo finale.