IL REPORT

Intelligenza artificiale per le IT operations: Dynatrace top vendor

L’azienda si si piazza al primo posto nella classifica di Forrester seguita da Datalog. Il mercato delle piattaforme AIOps sta evolvendo più velocemente del previsto sia in termini di fornitori sia di funzionalità: a trainare il forte aumento di volumi di dati ingestibili e la necessità delle aziende di trovare una quadra

Pubblicato il 20 Dic 2022

Patrizia Licata

giornalista

Forrester AI for IT operations

Il mercato delle piattaforme di intelligenza artificiale per le operazioni It (AIOps) si sta muovendo molto velocemente, sia in termini di fornitori che di funzionalità che compongono le soluzioni AIOps. Il traino è il continuo aumento dei volumi di dati molto complessi da gestire e il desiderio delle imprese di ricavare intelligenza da questi dati per prendere decisioni strategiche. Queste evoluzioni si riflettono nel nuovo studio dedicato di Forrester “Forrester Wave: Artificial intelligence for It operations, Q4 2022”.

Lo studio si concentra solo sulle soluzioni AIOps incentrate sulla tecnologia, non sui processi e ha considerato 11 vendor (Datadog, Digitate, Dynatrace, Elastic, LogicMonitor, Micro Focus, New Relic, OpsRamp, ScienceLogic, Splunk e Zenoss) e 35 diverse funzionalità in tre categorie principali. Il podio va a Dynatrace, seguita da Datadog, ma tutti i vendor hanno punti di forza che le imprese dovrebbero valutare per trovare la giusta risposta con le proprie specifiche esigenze di business.

AIOps, come trovare il fornitore “giusto”

La ricerca di Forrester ha spinto i fornitori a dimostrare la capacità di fornire conoscenza business-focused attraverso funzionalità sia native che di terze parti. Le 35 funzionalità rappresentano gli strumenti essenziali per affrontare le sfide di organizzazioni che agiscono in ambienti ibridi che vanno dall’esperienza dell’utente finale al mainframe back-end e all’infrastruttura on-premise. L’obiettivo della valutazione di Forrester era identificare quale fornitore poteva differenziarsi di più con offerte forti in tutte le 35 funzionalità, non solo un sottoinsieme di funzionalità.

WHITEPAPER
Una guida al deep learning: cos’è, come funziona e quali sono i casi di applicazione
Intelligenza Artificiale
Robotica

Tutti i fornitori hanno dimostrato offerte molto forti, ma non sempre in tutte le 35 capacità. Ad esempio, un fornitore potrebbe offrire una funzionalità con un’integrazione di terze parti, ma non in modo nativo. Potrebbe offrire un’ottima modellazione tecnologica, ma non una modellazione aziendale. Alcuni punti di forza potrebbero essere desiderabili per alcune organizzazioni, ma non per altre. Questi scenari dimostrano l‘importanza per le aziende di trovare il giusto abbinamento dei punti di forza del fornitore rispetto alle proprie esigenze di business.

Secondo l’analisi di Forrester il fornitore più in grado di dimostrare un’offerta forte e differenziante in tutte le 35 funzionalità è stato Dynatrace. Nel report si legge che Dynatrace ha costantemente dimostrato la capacità di offrire funzionalità leader o quasi leader che offrono alle organizzazioni la massima flessibilità nell’implementazione di AIOps.

Dynatrace top vendor nel report Forrester

Forrester “ha assegnato a Dynatrace i punteggi migliori in entrambe le categorie Current Offering e Strategy, che definiscono il posizionamento di ciascun fornitore all’interno della Wave”, ha commentato Dynatrace.

Secondo la valutazione di Forrester, Dynatrace “fornisce una piattaforma unificata di livello enterprise con un modello dati altamente contestualizzato per rispondere alle esigenze della sua base clienti globale. La sua visione superiore si concentra su casi d’uso mirati che sfruttano il modello unificato, l’intelligenza artificiale e l’automazione. Dynatrace è un’ottima soluzione per i clienti che hanno esigenze di business insight avanzate e ambienti ibridi complessi e che vogliono consolidare i loro sforzi tecnologici attorno a un’offerta AIOps full-stack che possa crescere con loro”.

I posizionamenti degli altri vendor AIOps

Il rapporto completo, “The Forrester Wave: Artificial intelligence for It operations, Q4 2022” approfondisce nel dettaglio le capacità di ciascun fornitore e il modo in cui si confrontano con il resto del mercato. Tra i leader Forrester posiziona anche Datadog, mentre negli Strong performers si posizionano Elastic, Splunk, New Relic, OpsRamp, ScienceLogic e Zenoss.

Digitate, LogicMonitor e Micro Focus sono i Contenders, mentre resta per ora vuota la categoria degli sfidanti o Challengers.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 4