Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

I DATI

Internet, 8 europei su 10 navigano via smartphone

Rilevazione Eurostat: i più affezionati alla modalità mobile sono gli spagnoli (93%), i più restii nella Repubblica ceca (55%). Solo un utente su due cede il diritto a utilizzare i dati personali a fini pubblicitari

20 Dic 2016

Lo smartphone è il principale strumento per accedere a Internet per il 79% dei cittadini europei, con l’Italia che si posizione perfettamente nella media Ue. E’ quanto emerge dai dati resi pubblici da Eurostat, secondo cui nell’area comunitaria il 64% del totale utilizza per connettersi al Web anche laptop o notebook, il 54% computer desktop, il 44% tablet.

Lo scettro dei più “mobile addicted” in Europa spetta agli spagnoli, con una percentuale del 93%, mentre in coda alla classifica c’è la Repubblica Ceca (55%).

Quanto al dettaglio della situazione italiana, si registra il 79% di accessi via smartphone, il 50% via desktop da ufficio, il 31% via pc portatili al 31% e il 29% via tablet.

L’istituto di statistica europeo rileva poi che negli ultimi 12 mesi il 46% degli utenti di Internet ha rifiutato il permesso di utilizzare i dati personali a fini pubblicitari, il 40% ha limitato l’accesso ai profili personali sui social network, solo il 37% ha letto le dichiarazioni sulla privacy e il 31% ha limitato l’accesso alla geolocalizzazione.

Argomenti trattati

Approfondimenti

E
eurostat
I
internet
M
mobile
S
smartphone

Articolo 1 di 3