IL BANDO

Invitalia, nuovo bando da 1,25 milioni per le startup

Con “Bravo Innovation Hub” finanziamento per servizi di accelerazione delle imprese innovative. In gara la fornitura di cinque programmi. Candidature fino al 4 novembre

30 Set 2022

Antonello Salerno

startup-900x900-161114153157

Affidare la progettazione e la fornitura di cinque nuovi programmi di accelerazione per startup negli hub di innovazione di Brindisi, Palermo e Cagliari. E’ questo l’obiettivo del nuovo bando da un milione e 250mila euro pubblicato da Invitalia e finanziato con il Pon Imprese e competitività 2014-2020 per l’asse React-Eu. La deadline per la presentazione delle offerte sulla piattaforma Ingate di Invitalia è stata fissata al 4 novembre 2022.

Il nuovo bando fa parte del programma  “Bravo Innovation Hub” ed è rivolto ad acceleratori, imprese, organizzazioni senza scopo di lucro, università, centri di ricerca, anche in forma associata o di raggruppamento. Secondo le linee guida dettate dal bando ogni programma di accelerazione dovrà avere una durata tra le 8 e le 12 settimane e dovrà comprendere attività di comunicazione, assessment, formazione, mentorship, iniziative di business matching e di open innovation, un benchmark day e un demo day.

A usufuire di ogni programma di accelerazione dovranno essere dieci startup che siano specializzate in un settore tra “Tecnologie per transizione 4.0“, “Turismo, cultura, wellness e sostenibilità“, “New energy, green e clean tech“, “Inclusione, impatto sociale e salute” e “Mobilità green e smart cities“.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

I
invitalia

Approfondimenti

I
incubatori
S
scaleup
S
smart cities
S
startup

Articolo 1 di 4