Inwit e Enel, via all'alleanza in nome del "digital green" - CorCom

LA PARTNERSHIP

Inwit e Enel, via all’alleanza in nome del “digital green”

Il protocollo d’intesa triennale punta a un abbattimento delle emissioni di anidride carbonica e a promuovere l’inclusività digitale. L’Ad della tower company, Giovanni Ferigo: “Condivideremo le competenze per individuare soluzioni innnovative”

19 Nov 2021

A. S.

Sviluppare impianti fotovoltaici abbinati a sistemi di accumulo nei siti Inwit e iniziative di efficientamento dei consumi energetici, dare vita a iniziative per l’economia circolare, con il recupero e riutilizzo di materiali a fine vita, puntare sulla mobilità sostenibile attraverso l’elettrificazione della flotta aziendale, utilizzare soluzioni di illuminazione efficiente grazie anche allo sviluppo congiunto di servizi IoT. Sono soltanto alcune delle iniziative che potrebbero nascere dal protocollo d’intesa triennale siglato da Enel Italia e Inwit con l’obiettivo di accelerare il percorso di crescita sostenibile del Paese, abbattendo le emissioni di CO2 e ottimizzando l’utilizzo delle risorse economiche.

La partnership punta a valorizzare l’impegno per la sostenibilità di Enel, che sta mettendo in essere un percorso di crescita delle rinnovabili, decarbonizzazione, digitalizzazione e elettrificazione dei consumi, con quello di Inwit, che nel proprio Piano di sostenibilità 2021-2023 ha annunciato di voler rafforzare il proprio ruolo di abilitatore dello sviluppo digitale a supporto degli operatori tlc, puntando su infrastrutture di qualità, sempre più affidabili e resilienti.

“La collaborazione con Enel ci permette di dare nuovo slancio e accelerare la trasformazione ecologica del nostro Paese – afferma Giovanni Ferigo, Ad di Inwit – Siamo consapevoli del ruolo strategico che il nostro business ricopre e riteniamo che tali accordi, attraverso la condivisione delle reciproche competenze, siano uno strumento fondamentale per poter individuare soluzioni innovative con ricadute positive sulla collettività”.

“Attraverso questo accordo – aggiunge Carlo Tamburi, direttore di Enel Italia – rafforziamo ulteriormente il nostro impegno per la transizione energetica. La collaborazione con un operatore infrastrutturale come Inwit è particolarmente strategica per la promozione e la diffusione di soluzioni circolari e per favorire il percorso di digitalizzazione che rappresenta una delle leve fondamentali per il cambiamento verso un modello più sostenibile”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4