Istat, in banda larga il 93% delle piccole aziende - CorCom

IL RAPPORTO

Istat, in banda larga il 93% delle piccole aziende

Rapporto “Noi Italia 2015”: superiore alla media europea il numero di imprese (con almeno 10 addetti) connesse. Famiglie online solo al 60%

19 Feb 2015

Lorenzo Forlani

Le piccole aziende italiane sono sempre più connesse. Ben il 93,1% delle imprese italiane con almeno 10 addetti si connette a Internet tramite la banda larga (anno 2013), un valore superiore alla media Ue28 (90%). Lo rileva l’Istat nel suo Report ‘Noi Italia 2015’, sottolineando però che siamo ancora distanti dai valori dei paesi europei in testa alla graduatoria come Finlandia, Francia e Danimarca, che registrano livelli pari o superiori al 97%.

Il report Noi Italia 2015 analizza anche le connessioni dei nuclei familiari, concludendo che più di sei famiglie su dieci si connettono a Internet tramite la banda larga; a livello territoriale il Mezzogiorno, e in particolare la Basilicata (51,8%), si trovano in posizione svantaggiata. Sempre secondo il report, nel confronto europeo la quota di famiglie italiane connesse è inferiore alla media dei 28 paesi (76%), su valori non dissimili a quelli spagnoli (69%). I tassi più elevati si riscontrano nei paesi del Nord Europa (88% in Finlandia), quello più basso in Bulgaria (54%).