Job Stations vince il Sodalitas Social Award - CorCom

Job Stations vince il Sodalitas Social Award

30 Set 2016

Il progetto “Job Stations: Smart working per persone con disagio psichico“, realizzato da Accenture e Fondazione Italiana Accenture, ha vinto il premio per la categoria “Lavoro, pari opportunità e diritti umani” dei Sodalitas Social Award 2016, che premia l’iniziativa più efficace nel contribuire a rafforzare occupabilità e inclusione lavorativa.

Il progetto, avviato nel 2012, è oggi realtà grazie alla collaborazione con Associazione Progetto Itaca e Fondazione Bertini. Le “Job Stations” sono centri di lavoro assistito, dedicati al reinserimento lavorativo di persone con disabilità di origine psichica, a disposizione delle aziende che desiderano aderire a un progetto – unico in Italia – per la gestione del collocamento mirato. Ad oggi il progetto ha permesso 46 inserimenti lavorativi in 11 aziende.

Job Stations ha dimostrato di essere una soluzione efficace perché, grazie alla modalità di lavoro in smartworking, permette alle persone di lavorare in un contesto famigliare e protetto e di essere reinserite nel mondo del lavoro in modo graduale, rappresentando un’opportunità concreta per riattivare il loro contributo nella società e migliorare la qualità della vita tramite la realizzazione professionale. L’integrazione lavorativa di persone con disagio mentale è infatti una sfida difficile, basata sull’equilibrio tra il raggiungimento dell’autonomia e il mantenimento del benessere del lavoratore.

Il progetto è abilitato da strumenti tecnologici fondamentali per la gestione di forme di lavoro flessibili, come la data card e l’instant messaging aziendale, che consentono una comunicazione efficace, facendo sentire tutte le persone come membri effettivi dello stesso team anche a distanza e garantendone così l’inclusione in azienda.

live streaming, 11 marzo
7 aziende si raccontano in un live streaming: AI, Sicurezza, Cloud e molto altro
Big Data
Cloud

Il ruolo di Accenture consiste nel mettere a disposizione non solo gli strumenti tecnologici, ma anche le competenze dei propri professionisti che si dedicano alla gestione del progetto e ad aggregare aziende e organizzazioni per abilitare l’inclusione di un numero sempre più crescente persone.

Job Stations, si inquadra nel programma globale di Accenture “Skills to Succeed” che promuove nel mondo progetti di education e formazione, strettamente finalizzati alla costruzione di professionalità e al successivo impiego. Obiettivo per il 2020 è offrire oltre 3milioni di persone in tutto il mondo, le competenze necessarie per trovare un impiego o avviare un’attività.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
accenture