Kwd Webranking, Eni e Telecom sul podio della comunicazione corporate online - CorCom

KWD WEBRANKING

Kwd Webranking, Eni e Telecom sul podio della comunicazione corporate online

La ricerca Kwd Webranking incorona due italiane: in prima posizione il gruppo guidato da Scaroni, secondo posto per la compagnia di Tlc. Nella top ten anche Snam e Pirelli

23 Gen 2014

Lorenzo Forlani

Eni numero uno nella comunicazione corporate online, Telecom Italia al secondo posto. A dirlo la ricerca Kwd Webranking, giunta alla diciassettesima edizione.

Eni, con un punteggio di 88,8 punti e un miglioramento di 5,3 rispetto allo scorso anno, la nuova primatista in Europa per quel che riguarda il livello della comunicazione corporate online. Secondo la ricerca, il punteggio di Telecom Italia è di 86,1. La terza posizione è mantenuta dalla svedese Sca, seguita dalla finlandese Wartsila e dalla svedese Swedish Match. La top 10 vede altre due società italiane: Snam, in salita dalla ottava alla sesta posizione, e Pirelli & C., che scende dalla sesta alla decima.

Eni ha vinto anche la classifica Global 100, che ha valutato le maggiori cento aziende quotate a livello mondiale. La tedesca Basf (72 punti) mantiene l’argento mentre la connazionale nuova entrante Bayer (66) guadagna il bronzo. Non ci sono altre aziende italiane incluse nella classifica globale.

“Eni vince per la quarta volta sia la classifica europea sia quella globale – spiega Joakim Lundquist, responsabile KW Digital in Italia e Svizzera e fondatore della societa’ di consulenza Lundquist – confermandosi come una delle migliori aziende nella storia della ricerca Kwd Webranking. Il sito di Eni si distingue per l’approfondimento nella presentazione del modo di operare dell’azienda, della sua presenza del mondo e della relazione tra sostenibilità e modello di business. Rispetto al 2012 Eni ha migliorato la propria presenza sui social media e la loro integrazione nel sito”.