Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

L’iPad arriva in Italia. E Sony già affila le armi

In vendita da fine aprile il tablet di Apple. Che già deve vedersela con un nuovo device a cui sta lavorando la concorrente giapponese

05 Mar 2010

E’ il 3 aprile l’iPad-day per gli Stati Uniti. I primi modelli
a essere messi in vendita saranno quelli dotati di wifi, mentre a
fine aprile saranno lanciati quelli con connettività 3G, in
concomitanza con il lancio di iPad in Italia, Australia, Germania,
Canada, Francia, Giappone, Regno Unito, Spagna e Svizzera. Dal 12
marzo sarà possibile pre-ordinare la "tavoletta
magica".

Il prezzo base per la versione con solo WiFi è di 499 dollari, e
aumenta al crescere della memoria del device. Costerà 130 dollari
in più la versione dotata di connettività 3G.

Ma già prima del lancio iPad dovrà vedersela con un concorrente.
L'"anti-iPad" sarà giapponese: ci sta lavorando
Sony, come anticipa il Wall Street Journal, che tenta in questo
modo di liberarsi dall’assedio di Apple sul fronte dei portatili.
Oltre a un tablet che radunerà le funzioni di lettori di giochi,
di libri elettronici e di browser, Sony sta lavorando anche a uno
smartphone. Si tratta dunque non di un solo prodotto, ma di una
nuova “linea” di gadget in grado di dialogare con la nuova
piattaforma per i media online (Sony Online Service), un
“iTunes”che comprende film, musica, giochi e programmi
televisivi.