Cellnex, ricavi a +49%. Bernabè: "Piena continuità nonostante l'emergenza" - CorCom

LA TRIMESTRALE

Cellnex, ricavi a +49%. Bernabè: “Piena continuità nonostante l’emergenza”

Il fatturato dopo le acquisizioni arriva a 358 milioni di euro. Ebitda a +64%, ma perdita di 30 milioni anno su anno a causa di ammortamenti e costi legati ai takeover

08 Mag 2020

A. S.

Il primo trimestre 2020 ai chiude per Cellnex con un +49% alla voce ricavi: il fatturato tocca così quota 350 milioni di euro, mentre l’ebitda segna un +64% a 260 milioni di euro. La multinazionale spagnola delle torri spiega come i risultati rispecchino il consolidamento e siano le conseguenze di una serie di acquisizioni. I conti registrano inoltre una perdita di 30 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, ascrivibile ai maggiori ammortamenti e ai costi finanziari legati alle acquisizioni. Il free cash flow ricorrente del primo trimestre è di 127 milioni, con il debito netto al 31 marzo 2020 pari a 4,569 miliardi di euro. La liquidita’ disponibile (cash + linee di credito) alla fine del primo trimestre è così di 6 miliardi di euro. 

Quanto agli effetti della pandemia sulle attività dell’azienda, il gruppo precisa di aver mantenuto la propria operatività 24 ore su 24 e sette giorni su sette, 

La societa’, con l’esplosione della pandemia da Covid-19, ha mantenuto la sua operativita’ 24 ore su 24 e sette giorni su sette, collaborando anche con istituzioni sanitarie sia per la fornitura di materiale sanitario che per lo sviluppo e la produzione di ventilatori per terapia intensiva. 

WHITEPAPER
Come migliorare la redditività grazie alla digital transformation nel settore industriale
Digital Transformation
IoT

a sottolineare la “continuità e piena disponibilità dei servizi di Cellnex negli otto paesi in cui opera” è Franco Bernabè, presidente di Cellnex, che evidenzia come questa operatività sia stata garantita “nonostante il contesto di problematiche sociali ed economiche derivanti dall’epidemia di coronavirus”.

“La società sta operando scendo i criteri della massima responsabilità e prudenza verso i propri clienti, i cui servizi non hanno subito contraccolpi – spiega Tobias Martinez, ceo di Cellnex – verso i fornitori, ai quali abbiamo messo a disposizione un meccanismo per velocizzare i pagamenti per i loro servizi, e verso i nostri dipendenti, che continuano a darci il loro supporto e ad assicurare la continuità del servizio. Siamo orgogliosi di essere riusciti a destinare risorse finanziari e risorse tecnologiche a progetti in ambit sociale per alleviare l’impatto della pandemia nel breve termine”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

F
franco bernabè
T
Tobias Martinez

Aziende

C
cellnex

Approfondimenti

T
torri