Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

La pianificazione strategica a Stefano Ettorre

16 Nov 2009

Cedacri, azienda specializzata nell'offerta di servizi e
soluzioni informatiche in outsourcing a banche e istituzioni
finanziarie, annuncia la nomina di Stefano Ettorre a Responsabile
della Direzione Pianificazione Strategica, Controllo Costi e
Acquisti di Gruppo.

Ettorre riporta a Fabio De Ferrari, da un anno, Direttore Generale
di Cedacri.

Stefano Ettorre, 38 anni, di Parma, proviene dal Gruppo RAS (oggi
Allianz) in cui ha operato, per quattro anni, come Responsabile
dapprima della funzione di Pianificazione e Controllo di GeSI,
società consortile per i servizi IT del Gruppo, poi della funzione
di Facility & Property Management ed infine Responsabile degli
acquisti del Gruppo Allianz Italia. Nel quadriennio precedente ha
lavorato in McKinsey & Company Italy, svolgendo attività di
consulenza direzionale presso i principali player italiani di
servizi finanziari. Il suo ingresso nel mondo del lavoro e della
consulenza è datato 1997, quando fu assunto da Andersen Consulting
(oggi Accenture) dove rimase nei tre anni successivi. Grande
appassionato di vela, moto e golf, Ettorre ha una laurea in
Ingegneria Meccanica conseguita presso l'Università di
Parma.

"La competenza e l'esperienza di Stefano Ettore, così
come il suo entusiasmo, stanno già dando riscontri positivi
all?interno della nostra organizzazione – commenta Fabio De
Ferrari, Direttore Generale di Cedacri -. In questa particolare
contingenza economica, che richiede massima razionalizzazione dei
costi e attenzione alla pianificazione strategica degli
investimenti, Ettorre riveste un ruolo chiave a supporto del
consolidamento della nostra tradizionale leadership di
mercato".