Lenovo si "sposta" in Europa: in Ungheria la produzione dei data center - CorCom

STORAGE & NETWORKING

Lenovo si “sposta” in Europa: in Ungheria la produzione dei data center

Il colosso cinese punta sulla vicinanza fisica ai suoi clienti. Focus sulle soluzioni enterprise. L’attività sarà avviata in estate in partnership industriale con Flex

09 Mag 2016

A.S.

Lenovo porta in Europa la produzione di soluzioni enterprise e data center per l’area Emea, sfruttando la propria partnership industriale già consolidata con Flex, che avvierà in estate, in Ungheria, la produzione dei i server x86 e l’intera gamma di soluzioni storage e networking per ambienti data center.

La decisione di portare la produzione in Europa, spiega l’azienda, si basa sul calcolo dei benefici che derivano dalla prossimità con i clienti e i partner più importanti di Lenovo: l’obiettivo è di mettere i propri clienti dell’area Emea nella condizione di beneficiare di tempi di consegna più veloci (fino a 5 giorni, a seconda del Paese), costi operativi ridotti (a partire da quelli di trasporto) e maggiore flessibilità, a partire dalla configurazione delle soluzioni in fase d’ordine. Tutto questo rafforzando l’impegno dell’azienda a raggiungere la leadership del mercato dell’enterprise computing.

Lo stabilimento ungherese di Flex dedicato a Lenovo produrrà l’intera gamma x86, occupandosi anche dell’assemblaggio di sistemi, della linea completa di soluzioni storage e networking e dei rack integrati per la realizzazione di sistemi configurabili personalizzati. Da sei anni Flex è partner strategico di Lenovo ed è già coinvolto nella produzione di una gamma di prodotti tra cui Pc, telefoni, ThinkServer e parti di ricambio dei tablet. Il sito ungherese di Sarvar ha già realizzato e consegnato il suo quinto milione di Pc per Lenovo in Emea.

“Trasferire la produzione in Europa è per noi una mossa strategica che ci permetterà di offrire benefici tangibili ai nostri clienti – afferma Wilfredo Sotolongo, vice president e general manager del Data Center Group di Lenovo Emea – I clienti hanno reagito positivamente alla nostra decisione di spostare la produzione in Ungheria. Siamo convinti che questa scelta potrà solo migliorare le nostre capacità nel segmento enterprise, per garantire un servizio ancora migliore a tutti i nostri clienti nell’area Emea”.

“Siamo davvero orgogliosi della collaborazione industriale che abbiamo costruito negli anni con Lenovo, su un’ampia gamma di prodotti – aggiunge Janos Lang, Hungary vice president of operations per Flex – Siamo molto lieti di espandere la nostra partnership e includere la produzione dei server e delle soluzioni enterprise di Lenovo per i clienti Emea nel nostro sito ungherese”.