Lepida a supporto degli anziani: ecco il progetto SensorNet - CorCom

IL RICONOSCIMENTO

Lepida a supporto degli anziani: ecco il progetto SensorNet

L’iniziativa, che ha ricevuto il Premio Smau, si basa su sensori di movimento e ambientali che monitorano le condizioni di benessere degli assistiti segnalando eventuali anomalie o criticità nell’ambiente

02 Nov 2021

Lepida vince il Premio Innovazione Smau, quest’anno con il progetto SensorNet. Il progetto, al servizio di anziani e caregiver, è basato su sensori di movimento e ambientali situati nei domicili degli anziani, che riescono a monitorare costantemente le condizioni di benessere degli assistiti segnalando eventuali anomalie o criticità nell’ambiente abitato dal soggetto fragile. La rete di sensori è realizzata con copertura radio a bassa intensità: i dati raccolti dai sensori vengono trasmessi alla piattaforma SensorNet attraverso la rete regionale IoT di Lepida, che consente la geolocalizzazione senza l’uso di un sistema Gps operando a basso consumo, a lungo raggio e in sicurezza. SensorNet è una delle sperimentazioni nell’ambito dell’IoT (Internet of Things) che Lepida ha potuto realizzare grazie alla sua rete capillare di interconnessioni, perché come evidenziato dal Direttore Generale Gianluca Mazzini durante l’incontro per la consegna del premio, da molti anni si parla di Telemedicina e di Assistenza di prossimità, ma ciò di cui scarseggia il territorio è la connettività.

Grazie agli oltre cinquemila punti di fibra ottica sul territorio regionale Lepida si è trovata in condizione agevolata nella disposizione di stazioni radio a bassa intensità, riuscendo a raggiungere anche territori antieconomici per soggetti privati, e questo impiego delle reti in ambito socio-sanitario risulta oggi in un notevole miglioramento della connettività territoriale, che riesce a raggiungere anche zone montane con bassi livelli di popolazione o con difficoltà/assenza di mercato.

Ma non è la prima volta che Lepida viene premiata grazie alla sua connettività. Già nel 2015 la rete di sensori SensorNet era stata riconosciuta con il Premio Egov Smau per la categoria “Infrastrutture, prodotti e servizi per un territorio intelligente e sostenibile”. La rete conta infatti circa 2.000 sensori, tra inclinometri per il monitoraggio delle frane, sensori idrometrici per il controllo e la sicurezza dei corsi d’acqua e spire per il controllo dei flussi di traffico, interconnessi da una piattaforma in grado di gestire l’invio di segnalazioni automatiche in caso di condizioni di criticità. A Smau 2017, invece, Lepida è stata premiata per il format iCubER, dedicato all’innovazione prodotta grazie alle tecnologie digitali in Emilia-Romagna, mentre nel 2019 ha vinto ben due Premi Innovazione.

Il primo con il modello “in condominio”, con cui ha realizzato in modo virtuoso tre Datacenter Lepida grazie a un modello in condivisione pubblico-privata; il secondo con il progetto e-Care, un servizio di telemonitoraggio a supporto degli anziani fragili, per ritardare il passaggio dell’anziano alla condizione di non autosufficienza grazie all’integrazione tra sociale e sanitario.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

L
lepida
S
Smau

Articolo 1 di 5