Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Lg Gm750, in Europa con Windows Mobile “embedded”

Lo smartphone conserva tutti i menu classici di Windows Mobile 6.5 e verrà rilasciato con una suite software che consente di visualizzare e condividere i contenuti multimediali attraverso i social network Twitter, Facebook, Flickr o Picasa

05 Ott 2009

Presentato sul mercato
consumer a febbraio scorso in occasione del Salone Gsm Mobile World
Congress di Barcellona, il primo “Windows Phone” di Lg – basato
sull'ultima versione della piattaforma di Microsoft, Windows
Mobile 6.5 – sarà presto disponibile in Europa.

Quadriband Gsm, Gprs, Edge e triband 3G/3G+ (7,2 mbps), il Gm750 è
uno smartphone caratterizzato da un Form factor monoblocco;
compatto (109,8 x 53,4 x 12,9 mm) e leggero (120 grammi) l'Lg
possiede uno schermo tattile da 3” per una risoluzione di 240 x
400 pixels. Integrando anche 200 MB di memoria interna,
ulteriormente espandibile tramite uno slot Micro SD, il nuovo
dispositivo comunicante di Lg include anche una fotocamera digitale
da 5 Megapixels con flash e auto-focus oltre che un Tuner FM con
Rds.

Per il resto, l'Lg Gm750 supporta la doppia connettività senza
fili Bluetooth 2.1 stereo e WiFi ed impiega un chipset A-Gps ma
anche la nuova interfaccia “S-Class 3D”. L'Lg di ultima
generazione conserva tutti i menu classici di Windows Mobile 6.5 e
verrà rilasciato con una suite software che consente di ricercare,
visualizzare e condividere i contenuti multimediali attraverso i
social network Twitter, Facebook, Flickr o Picasa.

Lo smartphone Lg Gm750 verrà commercializzato in tutta Europa a
partire dalla settimana prossima ad un prezzo ancora sconosciuto.