Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

LG, per l’Europa pronti tre device basati su Windows Mobile

Due dei tre modelli avranno tastiera touchscreen e fotocamera da 5 megapixel

23 Set 2009

LG, forte della sua partnership con Microsoft, si appresta a
lanciare nel corso dei prossimi 16 mesi almeno 13 nuovi smartphone
basati su Windows Mobile, 3 dei quali debutteranno in Europa entro
Natale. Vediamoli meglio nel dettaglio.

Il modello con la tastiera completa frontale, che si chiamerà
GW550, è uno smartphone esteticamente molto simile al
Blackberry.
Lo schermo non tattile da 2,4” (6,1 cm) offrirà al GW550 una
risoluzione QVGA da 320 x 240 pixels, mentre la fotocamera digitale
scatterà immagini a 3 Megapixels. Compatibile con le reti
quadriband GSM, triband 3G (850/1900/2100 Mhz), Hsdpa a 7,2 Mbps e
Hsupa a 2 Mbps, l'LG GW550 supporterà la connettività senza
fili Bluetooth, sarà fornito di altoparlanti stereo, di una porta
microSD e di una batteria da 1300 mAh, oltre ad essere
caratterizzato da dimensioni di 11,6 x 6,2 x 1,2 cm per un peso di
108 grammi. L'LG GW550 verrà rilasciato in Europa con la
versione 6.5 di Windows Mobile, ad un prezzo ancora non reso
noto.

Il secondo modello "natalizio" della compagnia sud
coreana sarà, invece, completamente taouchscreen e verrà messo in
commercio con il nome di GM750 Layla. Si tratterà di uno
smartphone mid range con uno schermo da 3” (7,6 cm) per una
risoluzione (non ancora confermata) WQVGA (400 x 240 pixels) o WVGA
(800 x 480 pixels), che integrerà anche una fotocamera digitale da
5 Megapixels con ottica Schneider-Kreuznach oltre a supportare la
connettività senza fili Wi-Fi, il GPS ed un accelerometro.  Il
GM750, che misurerà 11,0 x 5,7 x 1,2 cm, verrà rilasciato
anch'esso sul mercato con Windows Mobile 6.5 Professional e
godrà dell'interfaccia tattile proprietaria S-Class 3D scelta
anche dall'altro smartphone di casa, il recente Viewty Smart.
Nessuna informazione, anche qui, su prezzo e disponibilità alle
vendite, anche se alcuni operatori europei pensano che possa essere
lanciato già il 7 ottobre.
 
Il terzo device, infine, sarà tattile e munito di tastiera
scorrevole lateralmente. Battezzato con il  nome di LG Monaco –
sicuramente ancora un nome in codice – il terminale in questione
monterà uno schermo da 3,2” (8,1 cm) per una risoluzione di 800
x 480 pixels (WVGA) e sarà in grado di visualizzare fino a 262
mila colori.
Quadriband GSM classe 10, triband 3G (850/1900/2100 Mhz) e
compatibile HSDPA a 3,6 Mbps, il Monaco supporterà la doppia
connettività senza fili Wi-Fi e Bluetooth 2.1 oltre ad essere
munito di un alloggiamento per schede di memoria microSD. Con la
sua batteria al litio da 1500 mAh e la fotocamera da 5 Megapixels,
l'LG Monaco – 11,3 x 5,5 x 1,6 cm per un peso da 127 grammi –
sarà anch'esso rilasciato in commercio con Windows Mobile 6.5
Professional e l'interfaccia tattile S-Class 3D, a partire dal
mese di novembre.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link