Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL SERVIZIO

Lo stipendio si controlla via smartphone, NoiPA diventa un’app

Sviluppata dal Mef, l’applicazione consente a 2 milioni di dipendenti pubblici di scaricare il cedolino sullo smartphone e di salvare la certificazione unica. Nei prossimi mesi in arrivo nuove funzionalità

21 Feb 2019

F. Me

ID:85118039

Lo stipendio? Si controlla via app. E’ stata rilasciata la prima app ufficiale di NoiPA, la piattaforma informatica unificata dei servizi di natura giuridico-economico della Pubblica Amministrazione gestita dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, che consentirà a oltre due milioni di dipendenti pubblici di visualizzare in Pdf e scaricare il cedolino stipendiale direttamente sul proprio smartphone.

La prima applicazione ufficiale di NoiPA nasce per semplificare e velocizzare la consultazione e l’uso di alcuni servizi digitali del sistema attraverso il proprio dispositivo mobile. L’app, sviluppata dalla Direzione dei Sistemi Informativi e dell’Innovazione (Dsii) del Dipartimento dell’amministrazione generale, del personale e dei servizi (Dag) del Ministero è disponibile gratuitamente su Google Play e su App Store. “NoiPA” sull’app store è disponibile nella categoria “Finance” come “app per iphone”, ma è consultabile anche con iPad, su Google Play si trova nella categoria “Finanza”.

Oltre alla funzione di controllo dello stipendio l’applicazione permette di consultare e salvare la propria Certificazione Unica sul dispositivo, di consultare le notizie del portale NoiPA e richiedere direttamente assistenza per le funzioni disponibili sull’App. L’app ufficiale “NoiPA”, a differenza di altre applicazioni non autorizzate, gia’ disponibili in rete o distribuite presso market online, garantisce la completa sicurezza delle informazioni trasmesse e la privacy di ogni utente. Nei prossimi mesi l’app sarà costantemente aggiornata con nuove funzionalità.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

N
noipa

Articolo 1 di 5