Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Massimo Cristini nominato worldwide sales Director

14 Apr 2009

KeyVision, azienda software italiana specializzata nelle
applicazioni di salvataggio e ripristino dati in ambito mobile, ha
annunciato oggi il rafforzamento della prima linea, con la nomina
di Massimo Cristini a worldwide sales Director.

Cristini, che riporterà direttamente al CEO Paolo Rizzardini,
avrà la responsabilità sulle vendite a livello mondiale, oltre a
quello di verificare nuove opportunità di business sia in Italia
che all'estero.

“Nonostante le difficoltà derivanti dalla difficile situazione
economica, ci sono ampi spazi di crescita sia in Italia che
all'estero in particolare nel settore mobile che ci vede
impegnati con un ruolo di primissimo piano”, ha commentato
Rizzardini. “Siamo sicuri che le capacità e l'esperienza
pluriennale di Massimo nel settore possano aiutare KeyVision a
raggiungere nuovi, importanti traguardi”.

Cristini inizia la propria carriera lavorando in diverse realtà
tecnologicamente avanzate e specializzandosi nel settore delle
vendite. Nel 2001, dopo un periodo in Compuware e Lucent
Technologies, entra in Infovista in qualità di Presales Manager
per l'area del mediterraneo, in particolare Italia e Grecia.
Nel 2003 passa in Ingenium Tecnology dove ricopre il ruolo di
International Sales Channel Manager e si dedica in particolare alla
creazione del canale e allo sviluppo di partnership sui mercati
esteri.
Nel 2005 viene nominato Country Manager Italia di Infovista dove
per 4 anni guida la filiale italiana, con il compito di
incrementare il business e le relazioni con i principali carrier
telco, oltre ad occuparsi dello sviluppo degli emerging market
nell'Europa dell'Est e in Nord Africa.

“Dopo la mia esperienza in Infovista desideravo impegnarmi in una
realtà nuova e all'avanguardia. Sono molto entusiasta di
questa nuova sfida professionale: la tecnologia e le soluzioni
proposte da KeyVision sono assolutamente innovative e
l'interesse degli operatori di telefonia è molto alto, sia in
Italia che all'estero”, ha commentato Cristini.